Ammettiamo il nostro peccato

Davanti a te ho riconosciuto il mio peccato, non ho coperto la mia iniquità. Ho detto: «Confesserò le mie trasgressioni all’Eterno», e tu hai perdonato l’iniquità del mio peccato. (Salmo 32:5) Se non vi è una capitolazione totale… avremo terrore, eviteremo i nostri simili, non saremo felici… e, poi, davanti a Dio? Certi uomini che…

Un viaggio tragico

Finché non si fece giorno, Paolo esortava tutti a prendere cibo, dicendo: «Oggi sono quattordici giorni che state aspettando, sempre digiuni, senza prendere nulla. (Atti 27:33) Il viaggio di Paolo a Roma, dato a lui per profezia, poi desiderato da lui per scampare dalle mani dei giudei ostili a motivo della sua fede in Cristo,…