Der Brustpanzer der Gerechtigkeit

Angetan mit dem Panzer der Gerechtigkeit. (Epheser 6,14 LUT) Das zweite Stück der Waffenrüstung, das Gott uns zur Verfügung stellt, ist der Panzer der Gerechtigkeit. Wenn Sie bei Ihrer Bekehrung Christus anziehen, sind Sie vor unserem heiligen Gott gerechtfertigt. Es ist nicht Ihre, sondern Christi Gerechtigkeit (vgl. 1. Korinther 1,30 und Philipper 3,8-9). Wenn nun…

Due visioni meravigliose

In questo si è manifestato l’amore di Dio verso di noi, che Dio ha mandato il suo Figlio unigenito nel mondo, affinché noi vivessimo per mezzo di lui. In questo è l’amore: non che noi abbiamo amato Dio, ma che lui ha amato noi e ha mandato il suo Figlio per essere l’espiazione per i…

Condannati a soffrire?

Poiché così dice l’Eterno degli eserciti: «Tagliate i suoi alberi e costruite un terrapieno contro Gerusalemme; questa è la città che dev’esser punita; in mezzo a lei non vi è che oppressione. Come un pozzo fa scaturire le sue acque, così essa fa scaturire la sua malvagità; in lei si sente solo parlare di violenza…

Un’opera annunciata

E, mentre ogni sacerdote è in piedi ogni giorno ministrando e offrendo spesse volte i medesimi sacrifici, che non possono mai togliere i peccati, egli invece, dopo aver offerto per sempre un unico sacrificio per i peccati, si è posto a sedere alla destra di Dio, aspettando ormai soltanto che i suoi nemici siano posti…

Il caso

Poiché dunque rimane per alcuni di entrarvi, mentre quelli a cui prima fu annunziata la buona novella non vi entrarono a motivo della loro incredulità, egli determina di nuovo un giorno: “Oggi”, dicendo dopo tanto tempo, come è stato detto prima per mezzo di Davide: «Oggi, se udite la sua voce, non indurite i vostri…

Un Salvatore perfetto

Nessuno può in alcun modo riscattare il proprio fratello, né dare a DIO il prezzo del suo riscatto, perché il riscatto della sua anima è troppo caro, e il suo costo non basterebbe mai, per far sì che egli viva per sempre e non veda la fossa. (Salmi 49:7-9) Cristo è un Salvatore perfetto, che…

Lavoro di coscienza

Chi copre le sue trasgressioni non prospererà, ma chi le confessa e le abbandona otterrà misericordia. (Proverbi 28:13) Odiato dai suoi fratelli, Giuseppe è prima gettato in una cisterna e alla fine venduto a dei mercanti in viaggio verso l’Egitto. Commesso il loro misfatto, i fratelli fanno credere al padre che Giuseppe sia stato sbranato…