Rimuovi da te il parlare fraudolento e allontana da te le labbra perverse. I tuoi occhi guardino diritto e le tue palpebre mirino diritto davanti a te. Appiana il sentiero dei tuoi piedi, e tutte le tue vie siano ben stabilite. Non deviare né a destra né a sinistra; ritira il tuo piede dal male. (Proverbi 4:24-27)

I fossili sono dei documenti straordinari dell’esistenza di piante e animali in tempi lontanissimi. Il fossile conserva, spesso nei minimi dettagli, l’aspetto e le forme che l’animale o la pianta aveva, ma non ha più alcuna traccia di vita.

la-collezione-dei-fossili-2E’ come una fredda e immobile pietra. L’apostolo Paolo parla di cristiani che hanno “l’apparenza della pietà, mentre hanno rinnegato la potenza”, ed esorta il giovane Timoteo a tenersi lontano da quelle persone.

Or sappi questo: che negli ultimi giorni verranno tempi difficili, perché gli uomini saranno amanti di se stessi, avidi di denaro, vanagloriosi, superbi, bestemmiatori, disubbidienti ai genitori, ingrati, scellerati, senza affetto, implacabili, calunniatori, intemperanti, crudeli, senza amore per il bene, 4 traditori, temerari, orgogliosi, amanti dei piaceri invece che amanti di Dio, 5 aventi l’apparenza della pietà, ma avendone rinnegato la potenza; da costoro allontanati. (2 Timoteo 3:1-5)

L’apparenza è purtroppo la nota dominante della società moderna e un sintomo evidente della perdita dei valori veri. Molto spesso, quello che appare non corrisponde alla realtà. Tante parole sono false, tante promesse non verranno mantenute, tanti slanci di misericordia non sono supportati dal coinvolgimento del cuore.

Quando poi l’apparenza riguarda la “pietà”, la cosa è ancora più grave. Nella Bibbia la parola pietà indica, secondo l’etimologia del termine, l’essere pii, rispettosi di Dio, ubbidienti, sottomessi a Lui. I farisei del tempo di Gesù ostentavano una religiosità e una devozione che non era per niente sincera. Era pura apparenza. Si mostravano religiosi ma non erano pii, e il Signore li definiva “ipocriti”, “sepolcri imbiancati”.

Tanti cristiani, purtroppo, sono così. Pii o semplicemente religiosi, viventi o fossili: a quale categoria di cristiani apparteniamo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia