Sto alla porta e busso

Ecco, io sto alla porta e busso: se qualcuno ascolta la mia voce e apre la porta, io entrerò da lui e cenerò con lui ed egli con me. (Apocalisse 3:20) Ancora una volta, arrivati alla fine dell’anno, il Signore rivolge queste parole serie, ma piene di amore, ad ognuno di noi. E’ proprio commovente…

La nostra patria celeste

Una persona previdente che si prepara a recarsi in un paese lontano, e soprattutto pensa di stabilirvisi, studia la località e cerca di familiarizzarsi con la lingua e con le abitudini del paese. E noi? Consacriamo del tempo alle “cose di lassù”, al cielo, che è la nostra patria? Chi non crede risponderà: “Il cielo?…

Il piano di Dio

A me, dico, che sono il minimo fra tutti i santi, è stata data questa grazia di annunciare agli stranieri le insondabili ricchezze di Cristo e di manifestare a tutti quale sia il piano seguito da Dio riguardo al mistero che è stato fin dalle più remote età nascosto in Dio, il Creatore di tutte…

L’ordine di adunata

Poiché questo vi diciamo mediante la parola del Signore: che noi viventi, i quali saremo rimasti fino alla venuta del Signore, non precederemo quelli che si sono addormentati; perché il Signore stesso, con un ordine, con voce d’arcangelo e con la tromba di Dio, scenderà dal cielo, e prima risusciteranno i morti in Cristo; poi…

Le mie parole non passeranno

E ora, vi affido a Dio e alla Parola della sua grazia, la quale può edificarvi e darvi l’eredità di tutti i santificati. (Atti 20:32) Rispondendo ad un sondaggio, una ragazza afferma: “Io cerco una mia religione!” Un ragazzo dice: “Io ho la mia religione”. Un terzo aggiunge: “Ognuno ha la sua religione, o per…

Dio perdona

Essi hanno fiducia nei loro beni e si vantano della loro grande ricchezza, ma nessun uomo può riscattare il fratello, né pagare a Dio il prezzo del suo riscatto. (Salmi 49:6-7) Non si può ricominciare la propria vita. L’anziano non può rifare quello che ha fatto male. Ma può rivedere il passato con lo sguardo…

Un vera conversione e una vita coerente

Questo è il messaggio che abbiamo udito da lui e che vi annunziamo: Dio è luce, e in lui non ci sono tenebre. (1 Giovanni 1:5) Dopo una lunga e faticosa giornata sul campo di battaglia a Waterloo, nel giugno del 1824, mi ritirai nella mia camera. Mi venne questa idea: recitare le preghiere. Era…