Il riposo nella preghiera

Non siate in ansietà per cosa alcuna, ma in ogni cosa le vostre richieste siano rese note a Dio mediante preghiera e supplica, con ringraziamento. E la pace di Dio, che sopravanza ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e le vostre menti in Cristo Gesù. (Filippesi 4:6-7) Bisogna vivere in circostanze tranquille per gustare il riposo?…

La generazione spontanea

Lo Spirito di Dio mi ha fatto e il soffio dell’Onnipotente mi dà la vita. (Giobbe 33:4) Fino alle scoperte del celebre scienziato Pasteur (1822-1895), la credenza generale era quella che degli esseri potessero venire spontaneamente alla vita, se si trovavano in condizioni favorevoli: la farina generava la calandra granaria, da vecchi stracci potevano nascere…

Da che parte guardare?

Qualcuno ha detto: “Si può guardare in tre direzioni. Se volete essere infelici, guardate a voi stessi, se desiderate distrarvi, guardate attorno a voi; ma se volete conoscere la pace, guardate in alto”. Molti figli di Dio non sono mai gioiosi perchè guardano continuamente a se stessi. Se guardiamo in noi, ci sentiamo sempre tristi,…

Un avant-gout du ciel

Un avant goût est une première impression, un aperçu que provoque l’évocation d’un évènement ou d’une sensation future. La Bible appelle cela un gage; dans Ephésiens 1:14, il est écrit: «le gage de notre héritage ». Cela signifie avoir un aperçu d’une chose avant de la recevoir intégralement. Notre héritage est Christ lui-même, et le…

Il Dio creatore

O DIO, crea in me un cuore puro e rinnova dentro di me uno spirito saldo. (Salmi 51:10) “Non concepisco il mondo senza un creatore, cioè un Dio” (Alfred Kastler, Premio Nobel per la fisica 1996) Come quello scienziato, anche noi capiamo bene che è stato necessario un atto sovrano del Dio eterno perché l’universo…

La pagliuzza e la trave

Perché guardi la pagliuzza che è nell’occhio di tuo fratello e non ti accorgi della trave che è nel tuo occhio? Ovvero, come puoi dire a tuo fratello: “Lascia che ti tolga dall’occhio la pagliuzza”, mentre c’è una trave nel tuo occhio? (Matteo 7:3-4) Ipocriti! Più volte Gesù, benché pieno di bontà, ha pronunciato questa…

Che cos’è il pentimento

Davanti a te ho riconosciuto il mio peccato, non ho coperto la mia iniquità. Ho detto: «Confesserò le mie trasgressioni all’Eterno», e tu hai perdonato l’iniquità del mio peccato. (Salmi 32:5) Il pentimento è la percezione del peccato nel quale noi uomini ci troviamo per natura. E’ il risveglio della coscienza che si volge verso…

Un flujo que va en aumento

En el capítulo 47 de Ezequiel, se le estaba mostrando al profeta lo siguiente: En los últimos días, la iglesia de Jesucristo será más gloriosa, más victoriosa, que en cualquier otra época de su historia. El verdadero cuerpo del Señor no se va a debilitar ni va a fallar. No va a menguar en número,…

Che cosa resterà della nostra vita?

Perciò ci studiamo di essergli graditi, sia che abitiamo nel corpo, sia che partiamo da esso. Noi tutti infatti dobbiamo comparire davanti al tribunale di Cristo, affinché ciascuno riceva la retribuzione delle cose fatte nel corpo in base a ciò che ha fatto, sia in bene che in male. (2 Corinzi 5:9-10) Una sigaretta dimenticata…

Il Pastore divino

Poiché così dice il Signore, l’Eterno: «Ecco, io stesso andrò in cerca delle mie pecore e ne avrò cura. (Ezechiele 34:11) Un gregge di pecore era stato deviato, per un certo tempo, dall’itinerario abituale a causa di lavori di terrazzamento sul percorso che portava al pascolo. Perciò, per qualche giorno, il pastore doveva far passare…