Si può ottenere la salvezza così facilmente?

Anche se si trovavano in prigione, nella città di Filippi, Paolo e Sila dimostravano di essere dei fedeli testimoni del loro Signore. Verso mezzanotte, nonostante la sofferenza per le catene che li immobilizzavano, pregavano e cantavano lodi a Dio. Era una testimonianza che dimostrava una profonda convinzione. Gli altri prigionieri ascoltavano, e soprattutto il carceriere;…

Sarà raccontato

In verità vi dico che in tutto il mondo, dovunque sarà predicato il vangelo, anche quello che costei ha fatto sarà raccontato, in memoria di lei». (Marco 14:9) Non era venuta per ascoltare un sermone, benché fosse presente il più grande predicatore. Il suo scopo, quel giorno, non era di sedere ai piedi di Gesù…

Solo una favola?

Fabio sta leggendo nel Vangelo il racconto della morte di Gesù. “Non è una lettura che ti serve a qualcosa – gli dice il padre – sono solo favole!” – ” Papà, si parla di qualcuno che è stato picchiato, che hanno inchiodato a una croce. E’ una storia vera? Quell’uomo era cattivo?” – “Non…

Der Versuch, andere zu manipulieren

Vertraue von ganzem Herzen auf den Herrn und verlass dich nicht auf deinen Verstand. (Sprüche 3,5 NL) Wenn das Selbstwertgefühl oder der Erfolg eines Menschen davon abhängt, ob er ein Ziel erreicht, das von anderen verhindert werden kann oder das ungewiss oder unerreichbar ist, wie wird er dann wohl auf Leute reagieren, die ihn davon…

Dichiarare fallimento

In base alla legislazione in vigore, se siamo dichiarati falliti dal Tribunale dovremo pagare nella misura stabilita dal giudice fallimentare (sovente in minima parte) i vari debiti che ci hanno portato alla stato di insolvenza, rinunciando però a tutti i beni che ci sono rimasti. Avvenuto questo, nessun creditore, neanche quelli che avranno ricevuto di…

Ci siamo smarriti?

«Non siate come i vostri padri, ai quali i profeti del passato hanno proclamato, dicendo: “Così dice l’Eterno degli eserciti: Convertitevi dalle vostre vie malvagie e dalle vostre malvagie azioni”. Ma essi non diedero ascolto e non prestarono attenzione a me», dice l’Eterno. (Zaccaria 1:4) “Non ti puoi perdere; basta che tu segua la strada…

Il giudice e il condannato

Perché anche noi un tempo eravamo insensati, ribelli, traviati, schiavi di ogni sorta di passioni e di piaceri, vivendo nella cattiveria e nell’invidia, odiosi e odiandoci a vicenda. Ma quando la bontà di Dio, nostro Salvatore, e il suo amore per gli uomini sono stati manifestati, egli ci ha salvati non per opere giuste da…

Nascere di nuovo

Uno scrittore francese del XX secolo descrive tutto il dramma della condizione umana. Fa dire all’eroe della sua opera: “Ma quando non si ama la propria vita, quando si sa che bisognerebbe cambiare tutto, non si ha scelta. Come fare per essere un altro? Impossibile!” E’ la conclusione di quell’uomo moderno, smarrito nei propri pensieri…