La pace, quella vera

Io vi lascio la pace, vi do la mia pace; io ve la do, non come la dà il mondo; il vostro cuore non sia turbato e non si spaventi. (Giovanni 14:27) Martin Luther King, pastore americano di colore (1929-1968), fu un grande difensore della pace e dei diritti civili, in particolare dei Neri americani;…

Su chi fissiamo lo sguardo?

E, fissando lo sguardo su Gesù che passava, disse: «Ecco l’Agnello di Dio». (Giovanni 1:36) “Fissando lo sguardo su Gesù”. Soltanto cinque parole, ma c’è già tutto il segreto della vita del cristiano. Fissare lo sguardo su Gesù che è stato crocifisso, per trovare nella sua vita data per noi il perdono di Dio e…

Die Vergangenheit bereinigen

Geht vielmehr freundlich miteinander um, seid mitfühlend und vergebt einander, so wie auch Gott euch durch Christus vergeben hat. (Epheser 4,32 NGÜ) Der zweite Schritt in der Verarbeitung der Konflikte aus Ihrer Lebensgeschichte besteht darin, denen zu vergeben, die Sie verletzt haben. Cindy war ein Vergewaltigungsopfer und litt an diesem seelischen Trauma. Nachdem ich sie…

Credere nell’uomo?

Così dice l’Eterno: «Maledetto l’uomo che confida nell’uomo e fa della carne il suo braccio, e il cui cuore si allontana dall’Eterno! (Geremia 17:5) Molti scritti di filosofi recenti riguardo all’umanesimo e alla religione mostrano che la tendenza dell’uomo è di credere in se stesso. Credere nell’uomo equivale a credere che l’uomo è buono, capace…

Fedele è Colui che ha fatto le promesse

Riteniamo ferma la confessione della nostra speranza, perché è fedele colui che ha fatto le promesse. (Ebrei 10:23) Dio è fedele. Se fa delle promesse le mantiene. Non si pente d’averle fatte ed è anche puntuale. Il Signore non ritarda l’adempimento della sua promessa, come alcuni credono che egli faccia, ma è paziente verso di…

Dire sì a Dio

Io prendo oggi a testimoni contro di voi il cielo e la terra, che io ti ho posto davanti la vita e la morte, la benedizione e la maledizione; scegli dunque la vita, perché possa vivere, tu e i tuoi discendenti, e possa amare l’Eterno, il tuo DIO, ubbidire alla sua voce e tenerti stretto…

Giuseppe e Nicodemo

Poiché il Padre non giudica nessuno, ma ha dato tutto il giudizio al Figlio, affinché tutti onorino il Figlio come onorano il Padre; chi non onora il Figlio, non onora il Padre che lo ha mandato. (Giovanni 5:22-23) Giuseppe d’Arimatea era un uomo ricco, consigliere illustre, uomo giusto e buono, discepolo di Gesù in segreto…