Erkenntnis des Übernatürlichen

Ihr irrt euch, weil ihr weder die Schrift noch die Kraft Gottes kennt. (Matthäus 22,29 NGÜ) Dee, eine intelligente junge Frau und Tochter eines Pfarrers, entwickelte körperliche Symptome, die später als Multiple Sklerose diagnostiziert wurden. «Wann haben Sie diese Symptome zum ersten Mal bemerkt?», fragte ich. «Das erste kribbelnde Gefühl spürte ich gerade nach einer…

Ascoltare chi parla

Beato chi legge e beati coloro che ascoltano le parole di questa profezia e serbano le cose che vi sono scritte, perché il tempo è vicino. (Apocalisse 1:3) Quando un professore restituisce una prova scritta di verifica, a molti alunni sembra tornare il ricordo di certe ore di lezione: “E’ vero! Nel tal giorno il…

Un bel motto

Come i cieli sono più alti della terra, così le mie vie sono più alte delle vostre vie e i miei pensieri più alti dei vostri pensieri. (isaia 55:9) Dalla rivoluzione francese del 1789, che in Francia si ricorda ogni anno il 14 luglio, il motto “Libertà, uguaglianza, fraternità” è diventato celebre. Ma molto tempo…

Alla scuola di Dio

Mentre il padre e il figlio maggiore stanno giocando a ping pong, la filgia, dall’alto dei suoi tre anni, li guarda. Ma non vuole allontanarsi dal tavolo, nonostante gli ammonimenti del padre, e corre il rischio di essere colpita dalle racchette. Alla fine il padre le sfiora volontariamente il capo con la racchetta, perché prenda…

La borsa del medico

Il medico va a visitare i pazienti con la sua borsa in mano. Questa contiene alcuni strumenti indispensabili: lo stetoscopio per auscultare il cuore; il termomentro per misurare la temperatura; l’abbassalingua per esaminare la gola; la torcia tascabile per passare in rassegna gli occhi e le orecchie; il misuratore della pressione arteriosa. Inoltre, con la…

Dio salva quelli che credono

All’uomo peccatore, colpevole, perduto, Dio offre il perdono, la salvezza. Tutti gli uomini meritano il giudizio di Dio. Ma ve ne sono che scampano a questo giudizio: quelli che credono alla sua Parola, ed in particolare ciò che essa c’insegna riguardo al suo Figlio Gesù Cristo ed all’opera da lui compiuta alla croce. Quelli saranno…

Io sono la porta

In Israele, al tempo di Gesù Cristo, un ovile era un recinto, fatto di solito con un muretto di pietre, dovre il gregge trascorreva la notte, al sicuro. C’era una sola apertura dove stava il pastore per sorvegliare le pecore che entravano ed uscivano. Il pastore era, per così dire, la porta. Ancora oggi, in…