Deine Vergangenheit bewältigen

Zur Freiheit hat uns Christus befreit! (Galater 5,1 NGÜ) Wie beabsichtigt Gott, Ihre schmerzhaften, beherrschenden Erfahrungen der Vergangenheit zu bewältigen? Auf zwei Arten, die wir heute und morgen betrachten werden. Erstens haben Sie das Vorrecht, Ihre Erfahrungen im Licht Ihrer neuen Identität als Christ zu sehen und nicht mehr aus der Perspektive dessen, was Sie…

Vuoi essere ricordato?

Poi disse a Gesù: «Signore, ricordati di me quando verrai nel tuo regno». (Luca 23:42) Fa piacere a tutti essere ricordati. Gran parte delle imprese umane è fatta con questo scopo. Scritti, invenzioni, opere d’arte, monumenti, mantengono vivo il ricordo di grandi personaggi. Ma sono davvero tutti “grandi” secondo il pensiero di Dio? Meritano davvero…

L’uomo felice

Beato l’uomo che non cammina nel consiglio degli empi, non si ferma nella via dei peccatori e non si siede in compagnia degli schernitori, ma il cui diletto è nella legge dell’Eterno, e sulla sua legge medita giorno e notte. Egli sarà come un albero piantato lungo i rivi d’acqua, che dà il suo frutto…

Morto benché vivo

Ma il mattino dopo, quando l’effetto del vino gli era passato, la moglie raccontò a Nabal queste cose; allora il cuore dentro di lui venne meno ed egli rimase come un sasso. (1 Samuele 25:37) Sainte Beuve, scrittore francese del XIX secolo, molto onorato per la sua sapienza, ma non credente, scriveva un giorno ad…

Il giorno della sventura

L’Eterno è la mia luce e la mia salvezza; di chi temerò? L’Eterno è la roccaforte della mia vita; di chi avrò paura? Quando i malvagi, miei nemici ed avversari, mi hanno assalito per divorare la mia carne, essi stessi hanno vacillato e sono caduti. Anche se si accampasse un esercito contro di me, il…