Cos’è il pentimento

Ma ora, passando sopra ai tempi dell’ignoranza, Dio comanda a tutti gli uomini e dappertutto che si ravvedano. (Atti 17:30) Il pentimento è la percezione del disordine morale nel quale noi uomini siamo per natura. E’ il risveglio della coscienza che si volge verso Dio. L’uomo che si pente prova un orrore sincero per il…

Conforto

Quando un gran numero di preoccupazioni mi assillavano, le tue consolazioni mi rincuoravano. (Salmo 94:19) Il nostro cervello ha delle possibilità incredibili. Esso è in grado di ricevere un gran numero d’informazioni attraverso ciò che udiamo, vediamo, sentiamo, gustiamo e odoriamo. Elaboriamo questi dati nella mente, sotto forma di pensieri, li immagazziniamo nella memoria, come…

Il perdono

Siate invece benigni e misericordiosi gli uni verso gli altri, perdonandovi a vicenda, come anche Dio vi ha perdonato in Cristo. (Efesini 4:32) Benjamin, un pastore di colore che viveva in Sudafrica, diceva sempre: “Non dobbiamo odiare nessuno, perché Gesù ama tutti”. Gli rispondevano: “Tu, che sei nero, vorresti dunque che amassimo anche i bianchi?”…

Beffarsi di Dio

Beato l’uomo che non cammina nel consiglio degli empi, non si ferma nella via dei peccatori e non si siede in compagnia degli schernitori, ma il cui diletto è nella legge dell’Eterno, e sulla sua legge medita giorno e notte. (Salmo 1:1-2) Anche se viviamo in un paese cristiano, oggi, come pure nel passato, molte…

Tre esortazioni per i credenti

Siate sempre allegri. Non cessate mai di pregare. In ogni cosa rendete grazie, perché tale è la volontà di Dio in Cristo Gesù verso di voi. (1 Tessalonicesi 5:16-18) Un vero credente occupato del suo Salvatore ha dei motivi per essere felice e soddisfatto, mentre la gioia umana, spesso superficiale, dipende dalle circostanze. Possiamo rallegrarci…

Un predicatore sorprendente

Poiché egli libererà il bisognoso che grida, e il misero che non ha chi lo aiuti. Egli avrà compassione del debole e del bisognoso e salverà la vita dei bisognosi. (Salmo 72:12-13) Gesù e i suoi discepoli, scesi da una barca, vedono avanzare verso loro un individuo stravolto, tutto nudo, pieno di ferite, che gridava…

La migliore di tutte le notizie

Ma l’angelo disse loro: «Non temete, perché vi annunzio una grande gioia che tutto il popolo avrà; poiché oggi nella città di Davide è nato per voi un Salvatore, che è Cristo, il Signore. (Luca 2:10-11) Oggi l’umanità è oppressa dalle cattive notizie. Ma i credenti hanno la grande gioia di avere delle buone notizie…

La fine della via

Era uno scrittore molto popolare. Era arrivato a pubblicare fino a cinque romanzi in un anno; i suoi libri hanno fatto il giro del mondo. A molti piaceva quell’uomo che faceva ridere, ma pochi sapevano che lo faceva per nascondere le sue lacrime. Hanno detto di lui: C’è in quel festaiolo un penitente che sonnecchia,…