Una parola chiava: la motivazione

Il giocatore di tennis sul quale gli spettatori avevano riposte tante speranze è stato appena battuto dal suo avversario. Egli spiega ai giornalisti che l’assalgono all’uscita del campo, che dopo aver perso il secondo “set”, non era più motivato. Motivato: è un termine molto impiegato nella nostra società. Si sente parlare di lettere di motivazione,…

Das Wesen der Versuchung

Jesus ist ja nicht ein Hohepriester, der uns in unserer Schwachheit nicht verstehen könnte. Vielmehr war er – genau wie wir – Versuchungen aller Art ausgesetzt, allerdings mit dem entscheidenden Unterschied, dass er ohne Sünde blieb. (Hebräer 4,15 NGÜ) Ich habe festgestellt, dass viele Christen Mühe haben, zwischen Versuchung und Sünde zu unterscheiden. Da sie…

La porta dell’eternità

Come è stabilito che gli uomini muoiano una volta sola, dopo di che viene il giudizio, così anche Cristo, dopo essere stato offerto una volta sola per portare i peccati di molti, apparirà una seconda volta, senza peccato, a coloro che lo aspettano per la loro salvezza. (Ebrei 9:27-28) La prospettiva della morte si presenta…

L’Io e le sue esigenze

Poiché tutti cercano i loro propri interessi, e non quelli di Cristo Gesù. (Filippesi 2:21) “L’Io” è una piccola parola composta da due lettere, ma ciò che essa rappresenta è enorme, solidamente piantata su due pilastri che si chiamano egoismo e orgoglio. Queste due prerogative negative della natura umana sono a loro volta dirette dalla “propria…

Ein total neues Ich

Früher gehörtet ihr selbst zur Finsternis, doch jetzt gehört ihr zum Licht, weil ihr mit dem Herrn verbunden seid. Verhaltet euch so, wie Menschen des Lichts sich verhalten. (Epheser 5,8 NGÜ) In Epheser 5,8 wird die entscheidende Veränderung unserer Natur durch das Heilsgeschehen beschrieben. Es heißt nicht, Sie seien in der Finsternis gewesen, sondern Sie…