Conversazione sul treno

Un giovane studente cristiano ogni fine settimana ritornava in treno a casa dei genitori, e conversava volentieri con coloro che si trovavano nel suo scompartimento. Egli sapeva cogliere le occasioni che si presentavano per parlare di Gesù, che lui conosceva come suo Salvatore e suo vero Amico. Un giorno, circa quindici anni fa, dopo qualche…

Gesù tra noi

Nei Vangeli, sono messi in rilievo i diversi caratteri del Signore Gesù. Possiamo contemplarlo come Dio e uomo in una sola Persona. Uno, nella gloria eterna, col Padre e con lo Spirito Santo, e nondimeno effettivamente uomo nato da donna. Così possiamo contemplarlo successivamente come Figlio di Dio, Messia, il Figlio dell’uomo, Figlio di Davide,…

Soddisfatti della nostra sorte

Fate ogni cosa senza mormorii e senza ragionamenti, perché siate irreprensibili e puri, dei figli di Dio senza biasimo. (Filippesi 2:14-15) Quanti casi abbiamo già avuto modo di osservare attorno a noi, di persone che non sono mai contente della loro sorte, del loro lavoro, dell’ambiente nel quale vivono! Ebbene, questo non dovrebbe mai essere…

Umiltà e mansuetudine

Fate ogni cosa senza mormorii e senza dispute. (Filippesi 2:14) Un giorno tra i discepoli del Signore sorse una disputa per sapere chi di loro fosse il più grande. Gesù allora prese un bambino e lo presentò loro come espressione di umiltà, di debolezza e di dipendenza. Per entrare nel regno dei cieli bisogna diventare…

Il tesoro e la perla

Il regno dei cieli è simile a un tesoro nascosto nel campo, che un uomo, dopo averlo trovato, nasconde; e, per la gioia che ne ha, va e vende tutto quello che ha, e compra quel campo. Il regno dei cieli è anche simile a un mercante che va in cerca di belle perle; e,…

Il Creatore e la sua creatura

Quando Dio creò l’uomo lo fece a sua immagine. L’intenzione divina era di poter intrattenere delle relazioni di fiducia con la sua creatura. Non ha creato un essere munito solo del proprio istinto naturale, un essere programmato per rispondere sempre esattamente alla volontà del suo Creatore. L’uomo sarebbe stato in questo caso un robot che…

All’Areopago

Quando sentirono parlare di risurrezione dei morti, alcuni se ne beffavano; e altri dicevano: “Su questo ti ascolteremo un’altra volta”. Così Paolo uscì di mezzo a loro. Ma alcuni si unirono a lui e credettero; tra i quali anche Dionisio l’areopagita. (Atti 17:32-34) L’areopago, ad Atene, era una collina dove aveva sede un tribunale di…

Le tentazioni

Nell’epoca in cui viviamo, le nozioni di bene e di male sono talmente confuse che rischiamo di adottare pure noi il modo di fare e di pensare della società alla quale apparteniamo. In presenza di un rilassamento morale generalizzato, ricordiamoci degli avvertimenti della Parola di Dio e degli esempi che essa ci dà. Vedete la…

Voglio seguire Gesù

Gesù parlò loro di nuovo, dicendo: “Io sono la luce del mondo; chi mi segue non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita”. (Giovanni 8:12) “E’ possibile conoscere Dio? Il Creatore s’interessa davvero di me?”, si chiedeva Habiba. Un giorno si è ricordata di un Vangelo di Giovanni che le era stato regalato…