Lo sconcerto dei discepoli

L’episodio del colpo di spada che asporta l’orecchio di Malco, servitore del sommo sacerdote, mostra a che cosa possono condurre le migliori intenzioni. Allora Simon Pietro, che aveva una spada, la prese e colpì il servo del sommo sacerdote, recidendogli l’orecchio destro. Quel servo si chiamava Malco. Ma Gesù disse a Pietro: «Rimetti la spada…

Il bacio di Giuda

In quell’istante, mentre Gesù parlava ancora, arrivò Giuda, uno dei dodici, e insieme a lui una folla con spade e bastoni, inviata da parte dei capi dei sacerdoti, degli scribi e degli anziani. Colui che lo tradiva aveva dato loro un segnale, dicendo: «Quello che bacerò, è lui; pigliatelo e portatelo via sicuramente». Appena giunse,…

L’angoscia di Gesù

Poi essi arrivarono ad un luogo chiamato Getsemani; ed egli disse ai suoi discepoli: «Sedete qui, finché io abbia pregato». Quindi prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni, e cominciò ad essere preso da timore e angoscia; e disse loro: «L’anima mia è grandemente rattristata, fino alla morte; rimanete qui e vegliate». (Marco 14:32-34) Seguiamo…

Cristianesimo vissuto

Parecchi libri e film hanno fatto conoscere la storia del villaggio di Chambon-sur-Lignon nell’Alta Loira, dal 1940 al 1945. In esso circa 5000 Giudei, principalmente bambini, furono accolti e messi al riparo dalle persecuzioni. Con discrezione, essi furono ripartiti nelle fattorie, sovente povere, dei dintorni dove erano nutriti e circondati d’affetto. Anche se mio padre…

Kinder brauchen Vorbilder

Ein Schüler ist nicht besser als sein Lehrer. Aber der Schüler, der hart arbeitet, kann werden wie sein Lehrer. (Lukas 6,40 NL) Es ist wichtiger, dass Kinder sehen, wie Sie mit Ihren Misserfolgen umgehen als mit Erfolg. Wenn Sie einen Fehler machen, müssen Sie ihn zugeben und um Vergebung bitten, falls die Situation dies verlangt.…