Amore impossibile da capire

Così anche noi, mentre eravamo minorenni, eravamo tenuti in servitù sotto gli elementi del mondo, ma, quando è venuto il compimento del tempo, Dio ha mandato suo Figlio, nato da donna, sottoposto alla legge, perché riscattasse quelli che erano sotto la legge, affinché noi ricevessimo l’adozione. (Galati 4:3-5) Malachia è l’ultimo profeta che Dio ha…

Die verborgenen Schmerzen

Erforsche mich, Gott, und erkenne mein Herz; prüfe mich und erkenne meine Gedanken. Zeige mir, wenn ich auf falschen Wegen gehe und führe mich den Weg zum ewigen Leben. (Psalm (139,23-24 NL) Ich habe sehr viel mit Menschen zu tun, die traumatische Erlebnisse gemacht haben. Einige wurden rituell derart missbraucht, dass sie keine bewussten Erinnerungen…

Vorrei servire a qualcosa

Quelli che sono piantati nella casa dell’Eterno fioriranno nei cortili del nostro DIO. Porteranno ancora frutto nella vecchiaia e saranno prosperi e verdeggianti, per proclamare che l’Eterno è giusto; egli è la mia Rocca e non vi è alcuna ingiustizia in lui. (Salmi 92:13-15) “Vorrei tanto servire a qualcosa! Ma cosa volete che faccia alla…

L’esperienza della sofferenza

Distruggerà per sempre la morte; il Signore, l’Eterno asciugherà le lacrime da ogni viso, toglierà via da tutta la terra il vituperio del suo popolo, perché l’Eterno ha parlato. (Isaia 25:8) Noi tutti, un giorno o l’altro, passiamo per la sofferenza, fisica o morale. Alle volte incontriamo incomprensione, solitudine, e possiamo anche essere respinti. Ma…

Ti ho chiamato per nome

Ma ora così dice l’Eterno, che ti ha creato, o Giacobbe, che ti ha formato, o Israele: «Non temere, perché io ti ho redento, ti ho chiamato per nome; tu mi appartieni. (Isaia 43:1) Che gioia provano i genitori quando chiamano il loro piccolo per nome e lui si volta a guardarli! Quel nome che…

Da dove viene l’uomo?

Ma io ho fatto la terra e ho creato l’uomo su di essa; con le mie mani ho spiegato i cieli e comando a tutto il loro esercito. (Isaia 45:12) Da dove viene questo Homo sapiens sapiens, come gli antropologi definiscono la razza umana, che forse si definisce così perché pensa di essere doppiamente saggio?…