Bene e male

Tutti si sono sviati, tutti sono corrotti, non c’è nessuno che faccia il bene, neppure uno. (Salmi 53:3) Come sapere che cos’è il bene e che cos’è il male? Quel è il punto di riferimento? Chi ha autorità per decidere che cosa è bene e che cosa è male? I ragionamenti umani non sono utili…

La terra è il laboratorio di Dio

Perciò non ci scoraggiamo; ma, anche se il nostro uomo esteriore si va disfacendo, il nostro uomo interiore si rinnova di giorno in giorno. Perché la nostra momentanea, leggera afflizione ci produce un sempre più grande, smisurato peso eterno di gloria, mentre abbiamo lo sguardo intento non alle cose che si vedono, ma a quelle…

Eccolo che viene!

Ecco la voce del mio amico! Eccolo che viene, saltando per i monti, balzando per i colli. (Cantico 2:8) Giugno 1945. Avevo appena cinque anni. Il treno stava entrando in stazione, riportando a casa i prigionieri di guerra. Rannicchiato sulle spalle di mia madre dovevo individuare papà. Non l’avevo mai visto, se non in fotografia,…

Luci nella notte

La laringite è un’infiammazione della laringe che a volte ostacola la respirazione. Nei bambini piccoli produce un rumore impressionante e può provocare il soffocamento. Bisogna fare subito tre cose: far respirare aria fresca e umida, somministrare un medicinale adatto, e soprattutto calmare il bambino in modo che il panico non aggravi la crisi. Un bambino…

Zurechtweisen oder verurteilen

Geschwister, wenn sich jemand zu einem Fehltritt verleiten lässt, sollt ihr, die ihr euch von Gottes Geist führen lasst, ihm voll Nachsicht wieder zurechthelfen. Dabei muss aber jeder von euch auf sich selbst achtgeben, damit er nicht auch in Versuchung gerät. (Galater 6,1 NGÜ) Gibt es Situationen, in denen Christen einander auf falsche Verhaltensweisen aufmerksam…

Una sete salutare

Nell’ultimo giorno, il giorno più solenne della festa, Gesù stando in piedi esclamò: «Se qualcuno ha sete, venga a me e beva. (Giovanni 7:37) Beato il cristiano che, svegliandosi, può esclamare come Davide: O Dio, tu sei il mio Dio, io ti cerco dall’alba; di te è assetata l’anima mia, a te anela il mio…

L’ufficiale e la sua prigioniera

Infatti non mi vergogno del vangelo; perché esso è potenza di Dio per la salvezza di chiunque crede; del Giudeo prima e poi del Greco; poiché in esso la giustizia di Dio è rivelata da fede a fede, com’è scritto: «Il giusto per fede vivrà». (Romani 1:16-17) Dopo un’incursione nel paese d’Israele, i Siri conducono…

La certezza di essere amato

Io ti celebrerò, perché sono stato fatto in modo stupendo. Meravigliose sono le tue opere, e l’anima mia lo sa molto bene. (Salmi 139:14) “A causa dei miei compiti e dei miei viaggi, ho avuto l’opportunità di contemplare i paesaggi più rari e più straordinari della terra. Spesso mi son sentito di dover rendere grazia…