Die Vergangenheit bereinigen

Geht vielmehr freundlich miteinander um, seid mitfühlend und vergebt einander, so wie auch Gott euch durch Christus vergeben hat. (Epheser 4,32 NGÜ) Der zweite Schritt in der Verarbeitung der Konflikte aus Ihrer Lebensgeschichte besteht darin, denen zu vergeben, die Sie verletzt haben. Cindy war ein Vergewaltigungsopfer und litt an diesem seelischen Trauma. Nachdem ich sie…

Credere nell’uomo?

Così dice l’Eterno: «Maledetto l’uomo che confida nell’uomo e fa della carne il suo braccio, e il cui cuore si allontana dall’Eterno! (Geremia 17:5) Molti scritti di filosofi recenti riguardo all’umanesimo e alla religione mostrano che la tendenza dell’uomo è di credere in se stesso. Credere nell’uomo equivale a credere che l’uomo è buono, capace…

Fedele è Colui che ha fatto le promesse

Riteniamo ferma la confessione della nostra speranza, perché è fedele colui che ha fatto le promesse. (Ebrei 10:23) Dio è fedele. Se fa delle promesse le mantiene. Non si pente d’averle fatte ed è anche puntuale. Il Signore non ritarda l’adempimento della sua promessa, come alcuni credono che egli faccia, ma è paziente verso di…

Dire sì a Dio

Io prendo oggi a testimoni contro di voi il cielo e la terra, che io ti ho posto davanti la vita e la morte, la benedizione e la maledizione; scegli dunque la vita, perché possa vivere, tu e i tuoi discendenti, e possa amare l’Eterno, il tuo DIO, ubbidire alla sua voce e tenerti stretto…

Giuseppe e Nicodemo

Poiché il Padre non giudica nessuno, ma ha dato tutto il giudizio al Figlio, affinché tutti onorino il Figlio come onorano il Padre; chi non onora il Figlio, non onora il Padre che lo ha mandato. (Giovanni 5:22-23) Giuseppe d’Arimatea era un uomo ricco, consigliere illustre, uomo giusto e buono, discepolo di Gesù in segreto…

La fede dei genitori

Per fede Mosè, quando nacque, fu nascosto per tre mesi dai suoi genitori, perché essi videro che il bambino era bello e non temettero l’ordine del re. (Ebrei 11:23) Nella Bibbia forse non c’è esempio di fede più commovente di quello dei genitori di Mosè. Un decreto del Faraone imponeva di gettare nel Nilo tutti…

Confidare in Dio solo

L’Eterno è per me; io non avrò alcun timore; che cosa mi può fare l’uomo? L’Eterno è per me fra quelli che mi soccorrono, e io guarderò trionfante sui miei nemici. È meglio rifugiarsi nell’Eterno che confidare nell’uomo. È meglio rifugiarsi nell’Eterno che confidare nei principi. (Salmi 118:6-9) Non fondiamo la nostra fiducia sugli uomini!…