Fedeltà e ricompensa divina

Benché sperate da circa un millennio, le vite di Giuseppe e di Daniele, due eminenti personaggi dell’Antico Testamento, hanno molte somiglianze. Fin dalla giovinezza, avevano imparato a conoscere Dio dai loro padri, e da giovani furono ingiustamente “deportati” come schiavi. Più tardi, furono messi in posizioni molto elevate. Nessuno dei due ha più rivisto il…

Comunicazioni divine

La Bibbia dà al credente il modo di mettersi in relazione con Colui che abita nel cielo, e questo in virtù dello Spirito Santo. Lo scopo che Egli si propone per noi è che cresciamo in ogni cosa verso Gesù Cristo. Ed egli stesso ha dato alcuni come apostoli, altri come profeti, altri come evangelisti…

Prima lontani, ora vicini

Perciò ricordatevi che un tempo voi gentili di nascita, chiamati incirconcisi da quelli che si dicono circoncisi, perché tali sono stati fatti nella carne per mano d’uomo, eravate in quel tempo senza Cristo, estranei dalla cittadinanza d’Israele e estranei ai patti della promessa, non avendo speranza ed essendo senza Dio nel mondo. Ma ora, in…

Warum machen wir das so?

Niemand schneidet ein Stück Stoff aus einem neuen Kleid und flickt damit ein altes; sonst ist das neue Kleid zerschnitten, und zu dem alten passt das herausgeschnittene Stück ja gar nicht. (Lukas 5,36 NGÜ) Wenn wir den Zweck einer christlichen Gewohnheit herausfinden wollen, um zu sehen, ob sie berechtigt ist oder nicht, müssen wir die…

La grazia e la fede

Infatti io non mi vergogno dell’evangelo di Cristo, perché esso è la potenza di Dio per la salvezza di chiunque crede, del Giudeo prima e poi del Greco. (Romani 1:16) Il 15 Marzo 1817 un fedele servitore del Signore, il pastore Cesare Malan, predicò a Ginevra: “L’uomo non può essere salvato che tramite Gesù Cristo”,…

Piccole riflessioni

Anche se il fico non fiorirà e non ci sarà alcun frutto sulle viti, anche se il lavoro dell’ulivo sarà deludente e i campi non daranno più cibo, anche se le greggi scompariranno dagli ovili e non ci saranno più buoi nelle stalle, esulterò nell’Eterno e mi rallegrerò nel DIO della mia salvezza. L’Eterno, il…

Soddisfatti di ciò che abbiamo

Sì, l’uomo va attorno come un’ombra; sì, invano si affaticano tutti e accumulano beni senza sapere chi li raccoglierà! (Salmi 39:6) Uno dei principali mezzi per stimolare i consumi è la pubblicità. Essa fa emergere il desiderio innato in ognuno di noi di possedere ciò che non si ha. Questo desiderio non è solo di…

La potenza di Dio

Infatti il messaggio della croce è follia per quelli che periscono, ma per noi che siamo salvati è potenza di Dio. (1 Corinzi 1:18) La “predicazione della croce” è incomprensibile per gli increduli. Lo era già al tempo degli apostoli; alla loro predicazione molti se ne facevano beffa. Gesù Cristo crocifisso, oggetto della loro predicazione,…