Saggezza e umiltà

Così dice l’Eterno: «Il savio non si glori della sua sapienza, il forte non si glori della sua forza, il ricco non si glori della sua ricchezza. Ma chi si gloria si glori di questo: di aver senno e di conoscere me, che sono l’Eterno, che esercita la benignità, il diritto e la giustizia sulla…

Riguardo ai miracoli

Nel 1937, il brillante fisico tedesco Max Planck ha osato dichiarare: “La fede nei miracoli deve cedere il passo davanti al progresso continuo irreversibile delle forze della scienza”. Molti oggi condividono questo punto di vista, e pensano che se si crede ai miracoli, è perché non si conoscono sufficientemente le leggi della natura. Riconosco che…

Erfolg aus Gottes Perspektive

Sei stark und mutig. Gehorche gewissenhaft den Gesetzen, die dir mein Diener Mose gab […] denn nur dann wirst du erfolgreich sein. (Josua 1,7-8 NL) Eine hilfreiche Perspektive zum Erfolg eines Christen können wir im Leben Josuas erkennen, als er das Volk Israel in das Land führte, das Gott ihnen versprochen hatte. Gott sagte zu…

Al riparo dalla grande roccia

Ognuno di essi sarà come un riparo dal vento e un rifugio contro l’uragano, come ruscelli d’acqua in luogo arido, come l’ombra di una grande roccia in una terra riarsa. (Isaia 32:2) Saliva a fatica su un sentiero pietroso ai piedi di una rupe quando, sotto ai suoi piedi, una grossa pietra vacilla e poi…

Alla ricerca della verità

E Simon Pietro gli rispose: «Signore, da chi ce ne andremo? Tu hai parole di vita eterna. (Giovanni 6:68) Una giovane studentessa austriaca si interrogava sul senso della vita. Ella consultò gli scritti dei più antichi filosofi e teologi: Socrate, Aristotele, Platone, Tommaso d’Aquino. Ma nessuna risposta era soddisfacente. La biografia di Agostino l’appassionò, ma…

Dove dimora Dio?

Ma ora ne desiderano una migliore, cioè quella celeste; perciò Dio non si vergogna di essere chiamato il loro Dio, perché ha preparato loro una città. (Ebrei 11:16) Una tenda eretta nel deserto, poi un tempio magnifico costruito a Gerusalemme; tali erano le dimore in cui Dio abitava in mezzo al suo popolo. Ma quella…

La parabola del gran convito – Una casa piena

Poi il servo gli disse: “Signore, è stato fatto come hai comandato, ma c’è ancora posto”. Allora il signore disse al servo: “Va’ fuori per le vie e lungo le siepi e costringili ad entrare, affinché la mia casa sia piena. (Luca 14:22-23) C’è ancora posto! Il servo aveva fatto ciò che era stato comandato,…

La parabola del gran convito – Gli indegni

Così quel servo tornò e riferì queste cose al suo signore. Allora il padrone di casa, pieno di sdegno, disse al suo servo: “Presto, va’ per le piazze e per le strade della città, conduci qua i mendicanti, i mutilati, gli zoppi e i ciechi”. (Luca 14:21) Supponiamo di essere invitati a cena da una…