Poiché tu sei grande e operi meraviglie; tu solo sei DIO. Insegnami la tua via, o Eterno, e io camminerò nella tua verità; unisci il mio cuore al timore del tuo nome. Io ti loderò, o Signore, DIO mio, con tutto il mio cuore, e glorificherò il tuo nome in eterno. Perché grande è la tua benignità verso di me; tu hai salvato l’anima mia dallo Sceol. O DIO, uomini superbi sono insorti contro di me, e una torma di violenti cerca la mia vita e non pone te davanti ai loro occhi. Ma tu, o Signore, sei un Dio misericordioso e pietoso, lento all’ira e ricco in benignità e verità. (Salmi 86:10-15)

P1020789Essere credenti non significa aderire a una religione o farsi vanto di appartenere ad una confessione religiosa per tradizione di famiglia. Non è nemmeno immaginarsi Dio come vorremmo che fosse, ma è conoscerlo come Egli si rivela nella sua Parola, come Gesù ce lo rivela: il Dio vivente, che vuole essere nostro Padre.

E’ essenziale che il Dio vivente sia effettiavamente presente nella nostra vita, che accettiamo di incontrarlo, perché Dio non è là dove lo aspettiamo. Dobbiamo essere vigilanti e pronti a identificare la Sua voce quando ha qualcosa da dirci.

Dio, conosciuto attraverso la Parola e accolto per fede, è la voce dolce che calma le nostre angosce, la compagnia benefica dei momenti di solitudine quando nessuno può capirci.

E’ anche Colui che ci corregge con amore. La presenza di Dio è sempre più reale e più forte di tutto ciò che potremmo immaginare per sostituirla. Dio può e dev’essere servito e adorato nel profondo del nostro essere.

Dio al centro della Chiesa, Dio al centro del mondo, Dio al centro dei nostri pensieri. Manifestare con parole e opere che c’è un solo Dio rivelato da Gesù Cristo, è il prezioso compito che hanno i cristiani!

Poiché, sebbene vi siano cosiddetti dèi, sia in cielo sia in terra, come infatti ci sono molti dèi e signori, tuttavia per noi c’è un solo Dio, il Padre, dal quale sono tutte le cose, e noi viviamo per lui, e un solo Signore, Gesù Cristo, mediante il quale sono tutte le cose, e mediante il quale anche noi siamo”. (1Corinzi 8:5-6)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia