Domande fondamentali: Chi è Dio?

A chi vorreste assomigliare Dio e quale immagine gli mettereste a confronto? (Isaia 40:18)

Questa domanda è universale; se la sono posta gli uomini di ogni epoca e civiltà. Ma chi può rispondere se non Dio stesso?

  • Dio è un Essere Spirituale

Dio è Spirito, e quelli che lo adorano devono adorarlo in spirito e verità. (Giovanni 4:24)

  • Dio è infinitamente grande, è sovrano e non conosce nessun limite né di tempo, né di potenza, né di spazio, né di conoscenza.

Il Tempo? Dio è eterno, non ha avuto inizio e rimarrà per sempre quello che è.

Prima che i monti fossero nati e che tu avessi formato la terra e il mondo, anzi da sempre e per sempre tu sei Dio. (Salmi 90:2)

La potenza? E’ illimitata. Tutto ciò chi vuole è in grado di compierlo.

Riconosco che puoi tutto, e che nessun tuo disegno può essere impedito. (Giobbe 42:2)

Ma il nostro DIO è nei cieli e fa tutto ciò che gli piace. (Salmi 115:3)

La conoscenza? Dio sa ogni cosa e conosce tutto di noi, compresi i nostri pensieri.

Potrebbe uno nascondersi nei nascondigli senza che io lo veda?», dice l’Eterno. «Non riempio io il cielo e la terra?», dice l’Eterno. (Geremia 23:24)

  • Dio è trino, unico in tre persone: Dio Padre, Dio Figlio, Dio Spirito Santo.

Andate dunque, e fate discepoli di tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando loro di osservare tutte le cose che io vi ho comandato. Or ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine dell’età presente. Amen». (Matteo 28:19-20)

  • Dio è santo e giusto, è luce, separato dal male, è perfettamente giusto nei Suoi giudizi e non può sopportare il peccato.

Or questo è il messaggio che abbiamo udito da lui, e che vi annunziamo: Dio è luce e in lui non vi è tenebra alcuna. (1 Giovanni 1:5)

Tuttavia tu sei stato giusto in tutto quello che ci è accaduto, perché tu hai agito fedelmente, mentre noi abbiamo agito empiamente. (Neemia 9:33)

Tu hai gli occhi troppo puri per vedere il male e non puoi guardare l’iniquità. (Abacuc 1:13)

  • Dio è amore, è pieno di misericordia, di grazia, di pazienza, di bontà.

Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore. (1 Giovanni 4:8)

L’Eterno è pietoso e clemente, lento all’ira e di grande benignità. (Salmi 103:8)

Manca lo spazio per continuare ad elencare i caratteri di Dio, del Dio unico e infinito, ma anche un Dio che vuole instaurare una relazione stretta con ognuno di noi.

Poiché così dice l’Eterno che ha creato i cieli, egli, il DIO che ha formato la terra e l’ha fatta; egli l’ha stabilita, non l’ha creata informe ma l’ha formata perché fosse abitata: «Io sono l’Eterno e non c’è alcun altro. Io non ho parlato in segreto in un angolo oscuro della terra; non ho detto alla progenie di Giacobbe: “Cercatemi invano”. Io, l’Eterno, dico ciò che è giusto e dichiaro le cose che sono rette. Radunatevi e venite, avvicinatevi insieme, voi che siete scampati dalle nazioni! Non hanno intendimento quelli che portano un’immagine di legno da loro scolpita e pregano un dio che non può salvare. Annunziatelo e presentate le vostre ragioni, sì, si consiglino pure insieme. Chi ha annunciato questo fin dai tempi antichi e l’ha predetto da lungo tempo? Non sono forse io, l’Eterno? Non v’è altro DIO fuori di me, un Dio giusto, un Salvatore; non c’è nessuno fuori di me. (Isaia 45:18-21)

Leave a Reply