La Bibbia

E’ Dio responsabile del male?

Poiché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna. (Giovanni 3:16)

Qual è l’essere umano che durante la sua vita non sia stato turbato da questo dubbio? Non è avvenuto nei momenti di spensieratezza, ma durante una malattia, un lutto, una crisi di lavoro o difficoltà nostra o di altri.

Molti seguono l’andazzo della folla di coloro che non hanno mai reso grazie neanche una volta per uno solo dei loro pasti, la quale si leva per maledire Dio e bestemmiarlo. Essi esclamano: “Se Dio esiste, perché permette tali cose?”

Non parlare alla leggera contro Dio. Lui ha dato quello che di più caro aveva per salvarti dalla morte. Evita le vane conclusioni dell’incredulità e cerca nella Bibbia la risposta al tuo problema. Non ascoltare coloro che disprezzano le Sacre Scritture con la pretesa di conoscerle, molti di costoro non le hanno mai lette.

Non lasciarti convincere da coloro i quali, avendole lette, ti dicono di non averle mai comprese. Non imitare coloro che pur avendo compreso il messaggio della Bibbia non vogliono credere.

Ricordati che il messaggio della Bibbia rimane chiuso allo spirito profano ed ai cuori orgogliosi, leggi con uno spirito di preghiera, dando tutta la tua fiducia a Dio e alla sua Parola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *