Unsere Beziehung zur Sünde

Dasselbe gilt darum auch für euch: Geht von der Tatsache aus, dass ihr für die Sünde tot seid, aber in Jesus Christus für Gott lebt. (Römer 6,11 NGÜ) Obwohl Sie der Sünde gegenüber tot sind, mag die Sünde mit ihrer starken Anziehungskraft doch noch so wirken, dass Sie das Gefühl haben, eher für die Sünde…

Dettagli

La ripartizione dell’umanità

Io prendo oggi a testimoni contro di voi il cielo e la terra, che io ti ho posto davanti la vita e la morte, la benedizione e la maledizione; scegli dunque la vita, perché possa vivere, tu e i tuoi discendenti, e possa amare l’Eterno, il tuo DIO, ubbidire alla sua voce e tenerti stretto…

Dettagli

Le mani del Maestro

O casa d’Israele, non posso io fare con voi come ha fatto questo vasaio?», dice l’Eterno. «Ecco, come l’argilla è nelle mani del vasaio, così siete voi nelle mie mani, o casa d’Israele! (Geremia 18:6) Quando si osserva un vasaio prendere una massa informe di argilla, porla su un tornio e, qualche minuto più tardi…

Dettagli

Il distruttore vinto

Voi sapete ciò che è accaduto per tutta la Giudea, cominciando dalla Galilea, dopo il battesimo che Giovanni predicò: come Dio abbia unto di Spirito Santo e di potenza Gesù di Nazaret, il quale andò attorno facendo del bene e sanando tutti coloro che erano oppressi dal diavolo, perché Dio era con lui. (Atti 10:37-38)…

Dettagli