Il peccato produce vergogna

La giustizia innalza una nazione, ma il peccato è la vergogna dei popoli. (Proverbi 14:34)

“La vicenda Alitalia Carpatair è la metafora del Made in Italy, con le istituzioni distratte, gli utenti tenuti all’oscuro ed i lavoratori che perdono il posto”.

Questo fu il commento del Presidente di un sindacato in seguito ad un incidente d’atterraggio su una pista all’aeroporto di Fiumicino, qualche anno fa. Non ci sono stati feriti e, malgrado il vento, c’erano tutti i presupposti per l’atterraggio.

Solo polemiche, quindi, oppure veramente l’ennesimo segnale di un paese che sta pian piano andando alla deriva?

Effettivamente molti problemi stanno interessando la nostra nazione, tanti dei quali legati ad una cattiva gestione politica ed istituzionale; favoritismo, corruzione e molto altro, stanno pregiudicando il funzionamento delle cose. Come fare allora? C’è qualcuno che può dare una valida soluzione?

La Bibbia è un libro ricco di soluzioni: ne ha diverse per ogni problema e, come possiamo leggere nel verso sopra, ne ha una anche per la guida di un paese: la giustizia! Sì, proprio così: “La giustizia innalza una nazione …”, perché l’egoismo, l’ingiustizia, l’avidità e la sete di potere sono i mali peggiori che possono esistere, ma la giustizia può risanare ogni cosa.

Una nazione che la pratica è sulla buona strada, ma c’è un unico modo per ottenerla e mantenerla in maniera stabile e duratura: permettere a Dio di trattare e modellare la nostra persona, spegnendo l’egoismo e la ribellione, ed accentuando il rispetto e l’amore verso il prossimo. Egli vuole farlo, tu Glielo concedi?

Leave a Reply