Creazione

Il più grande capolavoro

Rendo grazie al mio Dio ogni volta che mi ricordo di voi, pregando sempre con gioia per voi tutti in ogni mia orazione, per la vostra collaborazione nell’evangelo dal primo giorno fino ad ora, essendo convinto di questo, che colui che ha cominciato un’opera buona in voi, la porterà a compimento fino al giorno di Cristo Gesù. (Filippesi 1:3-6)

Nel corso dei secoli gli uomini hanno prodotto dei veri e propri capolavori d’arte. Avendo la possibilità di visitare gli innumerevoli musei sparsi per il mondo, il tempo non ci basterebbe per ammirare i dipinti, le sculture, i documenti antichi, l’oggettistica e quant’altro è contenuto in essi.

Uno dei capolavori più preziosi, conservato al Louvre di Parigi, è “L’incoronazione di Napoleone l”, questo dipinto d’eccezionale dimensione (60mq) è opera del pittore francese Jacques Louis David.

Napoleone stesso ne ordinò l’esecuzione, permettendo all’artista di assistere alla cerimonia da una posizione privilegiata. Il lavoro per essere ultimato richiese tre anni e l’aiuto di un altro artista, che si occupò dei particolari riguardanti gli abiti dei partecipanti alla cerimonia.

Chiunque l’osserva può essere colpito dalla grandezza e dalla bellezza di questa tela, che da sola riesce a rendere visibile le capacità artistiche del suo autore.

Il Creatore ha manifestato e reso visibile “le sue perfezioni invisibili” attraverso le opere create, tutto intorno a noi ci parla delle Sue virtù: il sole, la luna, le stelle, la terra con tutto ciò che contiene gli rendono testimonianza. In un certo senso viviamo in un universo che può essere definito “il grande museo di Dio”, in questo museo ogni opera mette in risalto le qualità uniche del “grande artista” che le ha fatte, tutte le sue opere sono dei capolavori da ammirare per lungo tempo.

La straordinarietà e la peculiarità di “quest’artista” sta del fatto che è vivente, e che continua a produrre “capolavori”.

Il più grande e il più perfetto d’ogni altro a cui ha messo mano è la realizzazione di un “uomo nuovo”; gli è costato moltissimo, per vederlo realizzato si è incarnato ed è morto sulla croce pagando il prezzo più alto che si possa mai immaginare. L’uomo nuovo è un capolavoro che si realizzerà in maniera completa molto presto e sarà mostrato con soddisfazione all’universo intero.

Quest’opera Dio la vuole cominciare oggi nel tuo cuore come l’ha cominciata già nel cuore di tutti quelli che credono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *