Saggezza

Impegno morale

O Eterno, liberami dalle labbra bugiarde e dalla lingua ingannatrice. (Salmi 120:2)

Un giovane calciatore di talento, ambito dalle principali squadre, era al centro del dibattito in una trasmissione sportiva. Il giornalista precisava che quel giocatore era legato al suo club ancora per due anni, ma l’interlocutore replicò: “Tutti sanno bene che quel tipo di contratto morale non impegna nessuno!” Purtroppo è proprio così nella società, e in questioni ben più importanti dello sporto.

Quando invece è Dio che dice qualcosa, quella cosa farà, e quando prende un impegno mantiene sempre la sua promessa. Questo è valido sia quando annuncia il giudizio per tutti quelli che “non hanno aperto il cuore all’amore della verità per essere salvati” (2 Tessalonicesi 2:10-12), sia quando dona la vita eterna a tutti quelli che hanno fede in Lui.

Se sei stanco di questo mondo ingannatore, nel quale la parola data non ha praticamente più nessun valore, ti invito ad indirizzarti a Dio che non può mentire; Egli non ti deluderà mai.

Anche noi credenti, nelle nostre relazioni sociali o professionali, dobbiamo impegnarci ad essere come il nostro Maestro, non dimenticando che noi siamo un lettera di Cristo conosciuta e letta da tutti gli uomini.

La nostra lettera, scritta nei nostri cuori, siete voi, lettera conosciuta e letta da tutti gli uomini; è noto che voi siete una lettera di Cristo, scritta mediante il nostro servizio, scritta non con inchiostro, ma con lo Spirito del Dio vivente; non su tavole di pietra, ma su tavole che sono cuori di carne. (2 Corinzi 3:2-3)

Quelli che ci attorniano dovrebbero poter vedere in noi i caratteri di Cristo. Facciamo in modo di essere delle persone sulle quali si può contare, manteniamo la parola data, e stiamo attenti a non prendere degli impegni che rischiamo di non poter rispettare.

Soprattutto, fratelli miei, non giurate né per il cielo, né per la terra, né con altro giuramento; ma il vostro sì, sia sì, e il vostro no, sia no, affinché non cadiate sotto il giudizio. (Giacomo 5:12)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *