Il senso della vita

Incontrare la persona giusta

Ma Ruth rispose: «Non insistere con me perché ti abbandoni e lasci di seguirti, perché dove andrai tu andrò anch’io, e dove starai tu io pure starò; il tuo popolo sarà il mio popolo, e il tuo DIO sarà il mio DIO; dove morirai tu morirò anch’io, e là sarò sepolta. Così mi faccia l’Eterno e anche peggio, se altra cosa che la morte mi separerà da te!». (Rut 1:16-17)

Quando si incontra la persona giusta, allora tutto il resto perde di importanza e di significato. A volte facciamo delle cose che ci sembrano incomprensibili alla nostra mente, ma il Signore sa ogni cosa. Il Signore vede il nostro passato, il nostro presente ed anche il nostro futuro.

Il Signore non interviene nella nostra mente, anche se fa di tutto per farci comprendere quella che è la nostra via per raggiungere la salvezza. Il Signore ci vuole salvare, ma ha bisogno della nostra collaborazione per raggiungere questo scopo. Ruth fece questa bellissima dichiarazione di fedeltà a sua suocera Naomi. Le disse che il Dio che lei adorava sarebbe stato il suo Dio.

E’ bello poter contare su qualche amico, ma soprattutto è bello vedere l’opera del Signore su quelli che noi amiamo e poi stabilire che quella è la via giusta da seguire, che quello è il nostro cammino, la nostra via per la salvezza delle nostre anime.

Dio ci dà degli esempi da seguire. Dio ci ha dato Cristo Gesù come nostro personale Salvatore. Rimettiamoci nelle Sue mani e, certamente, Lui ci colmerà delle benedizioni che ha in serbo per noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *