vita eterna

La Bibbia, il libro per i vivi

E siccome Paolo parlava di giustizia, di autocontrollo e del giudizio futuro, Felice, tutto spaventato, rispose: «Per il momento va’, quando avrò opportunità, ti manderò a chiamare». (Atti 24:25)

La conversazione del malato si stava facendo frivola; perciò il visitatore chiese: “Vuoi che ti legga qualcosa dalla Bibbia?” – “No grazie” rispose il paziente, “non sono cattivo come pensi”. E con un sorriso aggiunse: “Per oggi non ho bisogno di sacramenti”.

Colto di sorpresa il visitatore disse: “Ti sbagli amico mio, la Bibbia non è un libro per moribondi! In essa apprendiamo che Dio ha dato Suo Figlio per farci essere felici durante la vita”. Il malato si stupì. Aveva sempre pensato che la Parola di Dio fosse solo per i morenti, e in questo grave errore incorrono molte persone.

Il Vangelo non indica soltanto la via per entrare in cielo, ma ci introduce in relazione con Cristo che ha sacrificato se stesso per salvarci. Attraverso la nuova nascita inizia per noi una nuova vita.

Non meravigliarti se ti ho detto: “Dovete nascere di nuovo”. (Giovanni 3:7)

Un vero credente è una persona nuova. Egli serve il Dio vivente e vero e aspetta di andare con il Signore quando finiscono i suoi giorni su questa terra oppure quando il Signore verrà a rapire la sua chiesa.

Ora vi diciamo questo per parola del Signore: noi viventi, che saremo rimasti fino alla venuta del Signore, non precederemo coloro che si sono addormentati, perché il Signore stesso con un potente comando, con voce di arcangelo e con la tromba di Dio discenderà dal cielo, e quelli che sono morti in Cristo risusciteranno per primi; poi noi viventi, che saremo rimasti, saremo rapiti assieme a loro sulle nuvole, per incontrare il Signore nell’aria; e così saremo sempre col Signore. (1 Tessalonicesi 4:15-17)

Inoltre, il vero credente, non appartiene a questo mondo e trova solo nella Parola di Dio ciò che questo mondo non può offrirgli: pace, gioia, pieno appagamento nel cuore. Il suo futuro è già preparato per lui nel Paradiso di Dio.

Io ho dato loro la tua parola e il mondo li ha odiati, perché non sono del mondo, come neppure io sono del mondo. (Giovanni 17:14)

Tutto questo possiamo scoprirlo nella Bibbia, il libro per i vivi. In essa è contenuto il messaggio che Dio vuole trasmettere a tutti gli uomini perché vivano una vita felice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *