Amore di Dio

La serratura all’interno

Ecco, io sto alla porta e busso; se qualcuno ode la mia voce ed apre la porta, io entrerò da lui, e cenerò con lui ed egli con me. (Apocalisse 3:20)

Durante la visita ad una galleria pittorica, uno dei presenti notò un quadro che risultava alquanto singolare e poco comprensibile, in esso era raffigurata una porta chiusa che sembrava dare accesso a una zona molto preziosa e riservata.

La cosa incomprensibile però era che quella “porta chiusa” non sembrava poter essere, in nessuno modo aperta dall’esterno, era senza maniglia e senza serratura.

Appena gli fu possibile l’uomo avvicinò il pittore e gli chiese spiegazioni intorno al significato di quel quadro.
L’autore del quadro gli disse: “nel mio dipinto ho voluto rappresentare il cuore dell’uomo, che come quella porta non può essere aperto se non dall’interno”.

Quell’artista non si sbagliava, il cuore dell’uomo è proprio fatto in questo modo, il Creatore non la violerà e non lo forzerà, ma come un amico desideroso di incontrarci Egli continuerà a bussare fino a quando gli apriremo e gli permetteremo di entrare in intima comunione con noi.

Gesù è alla porta e bussa, forse lo sta facendo già da troppo tempo, oggi decidi di aprirgli e tutto nella tua vita cambierà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *