Pace

Messaggio di pace

Quanto sono belli sui monti i piedi del messaggero di buone novelle, che annunzia la pace, che reca belle notizie di cose buone, che annuncia la salvezza, che dice a Sion: «Il tuo DIO regna!». (Isaia 52:7)

Chi, in questo mondo, non desidera la pace? Certo, non tutti facciamo parte di coloro che, in questo mondo, sono afflitti da grandi prove, ma dobbiamo riconoscere che intorno a noi ci sono terribili sofferenze fisiche e materiali, come pure sofferenze morali. Ci sono torture fisiche e mentali che superano i limiti della ragione …

Senza andare tanto lontano, quanti di noi vivono delle sofferenze interiori che non possono confidare a nessuno! Le nascondiamo ai nostri simili, eppure ci seguono per tutte le ore delle nostre giornate; ci assalgono e a volte ci sommergono completamente. Così cerchiamo di evadere per dimenticare, senza riuscirci, ed evitiamo la solitudine per non trovarci inesorabilmente a faccia a faccia con noi stessi ed i nostri problemi.

Chi può liberarci da ciò che ci affligge? Se qualche volta siamo riusciti, anche solo per pochi minuti, ad aprirci con una persona amica, avremo senz’altro apprezzato la sua comprensione e la sua amicizia ma, ahimè, la soluzione non l’abbiamo trovata!

Tutti aspirano alla pace. Si, chi ci darà la vera pace, la pace interiore?

Soltanto Gesù Cristo può dare la pace vera e duratura. Come possiamo ottenerla? Confidiamogli in preghiera ogni nostro cruccio, riconosciamo la nostra incapacità e poniamo piena fiducia nella Sua promessa.

Io vi lascio la pace, vi do la mia pace; io ve la do, non come la dà il mondo; il vostro cuore non sia turbato e non si spaventi. (Giovanni 14:27)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *