Non tentare il Signore Dio tuo

Poi lo condusse a Gerusalemme, lo pose sull’orlo del tempio e gli disse: «Se tu sei il Figlio di Dio, gettati giù di qui; perché sta scritto: “Egli comanderà ai suoi angeli attorno a te di custodirti. Ed essi ti sosterranno con le loro mani, affinché il tuo piede non urti contro alcuna pietra”». E…

Dettagli

Vivere di ogni Parola di Dio

E il diavolo gli disse: «Se tu sei il Figlio di Dio, di’ a questa pietra che diventi pane». Ma Gesù gli rispose, dicendo: «Sta scritto: “L’uomo non vivrà soltanto di pane, ma di ogni parola di Dio”». (Luca 4:3-4) Le tentazioni che Gesù ha affrontato riassumono e illuminano quelle che noi incontriamo lungo il…

Dettagli

Turbato, oppresso da tristezza mortale

Allora egli disse loro: «L’anima mia è profondamente triste, fino alla morte; restate qui e vegliate con me». (Matteo 26:38) Così p stato per il nostro prezioso Salvatore quando giunse di fronte a “quell’ora”, cioè l’ora della croce. Là, nell’orto di Getsemani, ne ha realizzato in anticipo tutto l’orrore. Era solo e aveva pregato. E,…

Dettagli