Sete dell’anima

Una missione di Saint Exupery, noto scrittore francese ed esperto pilota di aerei, diventa un dramma: è costretto ad atterrare in pieno deserto. Lui e il suo co-pilota camminano, comminano… divorati dalla sete. Sono ormai molto vicini alla morte quando incontrano dei Beduini. Possono finalmente bere! “Bevevamo pancia a terra, con la testa nella bacinella……

Dettagli

Siamo ancora in tempo?

Questo era il titolo di un incontro pubblico con uno scienziato. Egli affermava che, nella nostra società, tutto accelera e si complica con lo sviluppo delle nuove tecnologie. Questa constatazione lo portava a rendersi conto di una scadenza finale, ma anche, paradossalmente, della realtà dell’eternità. Perciò, come dice lo Spirito Santo: «Oggi, se udite la…

Dettagli

Unsere größte Motivation

Die Ehrfurcht vor dem Herrn ist der Anfang der Erkenntnis. Nur Narren verachten Weisheit und Selbstbeherrschung. (Sprüche 1,7 NL) Gott anzubeten heißt, seine göttlichen Eigenschaften anzuerkennen. Er hat es nicht nötig, dass wir ihm sagen, wer er ist. Vielmehr geht es darum, dass wir uns immer wieder die Realität seiner Gegenwart ins Gedächtnis rufen. Dies…

Dettagli

Due risurrezioni

Non vi meravigliate di questo, perché l’ora viene, in cui tutti coloro che sono nei sepolcri udranno la sua voce e ne usciranno; quelli che hanno fatto il bene in risurrezione di vita, e quelli che hanno fatto il male in risurrezione di condanna. (Giovanni 5:28-29) Questo versetto afferma nel modo più esplicito che ci…

Dettagli

Un mondo stressato

Lo storico Andrea Burguière ha scritto: “Dietro il bisogno moderno di guadagnare tempo, di occuparne ogni istante, di accelerare il ritmo, senza poterne estendere la durata, si nascondono l’incubo della morte e l’inguaribile desiderio d’immortalità”. Specialmente nei paesi occidentali, molti credono che accelerare i ritmi di vita equivale a guadagnare tempo; allora hanno sempre premura,…

Dettagli

Per te con amore

Dio, dall’alto della gloria, ha visto lo stato di perdizione in cui erano caduti gli uomini. Niente lo costringeva ad occuparsi di loro tranne il fatto che la sua santità e la sua giustizia esigevano un giusto giudizio. Ma Dio è amore. Invece di condannare ha voluto salvare. Ha tanto amato gli uomini da mandare…

Dettagli