Die Gedanken gefangen nehmen

[…] und reissen allen menschlichen Hochmut nieder, der sich gegen die wahre Gotteserkenntnis auflehnt. Das ganze selbstherrliche Denken nehmen wir gefangen, damit es Christus gehorsam wird. (2. Korinther 10,5 NGÜ) Satans fortwährendes Bestreben ist, Ihre Gedankenwelt mit seinen Gedanken zu infiltrieren und seine Lügen gegen Gottes Wahrheiten auszutauschen. Wenn Satan Ihre Gedanken unter Kontrolle bekommt,…

Dettagli

Con il nostro nome

Costui trovò per primo suo fratello Simone e gli disse: «Abbiamo trovato il Messia che, tradotto, vuol dire: “Il Cristo”»; e lo condusse da Gesù. Gesù allora, fissandolo, disse: «Tu sei Simone, figlio di Giona; tu sarai chiamato Cefa, che vuol dire: sasso». (Giovanni 1:41-42) Se una persona che rispettiamo e ammiriamo si ricorda il…

Dettagli

La Bibbia: perché leggerla?

Questo è il mio conforto nell’afflizione, che la tua parola mi ha vivificato. (Salmi 119:50) La Bibbia è un libro antichissimo eppure sempre attuale; nel corso dei secoli, a chi l’ha letta ha dato gioia, pace, conforto, consiglio. Nel Salmo 119, scritto circa dieci secoli prima di Cristo, sono presentate alcune caratteristiche, e vengono esposti…

Dettagli

Dio, io lo vedo

Quanto numerose sono le tue opere, o Eterno! Tu le hai fatte tutte con sapienza; la terra è piena delle tue ricchezze. (Salmi 104:24) Davanti al dipinto di un grande artista si resta meravigliati. Che talento! Nessuno oserebbe immaginare che una tale opera d’arte si sia fatta da sola. Perché allora, contemplando un bel paesaggio,…

Dettagli