Risvegliati e risorgi

Perciò la Scrittura dice: «Risvegliati, o tu che dormi, risorgi dai morti, e Cristo risplenderà su di te». (Efesini 5:14) Un risveglio dopo “diciannove anni di coma” hanno titolato i giornali. E’ accaduto a Terry Wallis, un ragazzo statunitense entrato in coma nel luglio del 1984 in seguito a un incidente stradale, quando aveva 20…

Dettagli

Non v’ingannate!

Non vi ingannate; le cattive compagnie corrompono i buoni costumi. (1 Corinzi 15:33) Tre volte, nelle sue lettere, l’apostolo Paolo usa l’espressione: “Non v’ingannate”. Questi ammonimenti sono rivolti a credenti. Non è legandoci o associandoci a persone non credenti che le condurremo alla fede. Al contrario, saremo piuttosto noi ad essere trascinati a disonorare il…

Dettagli