Lezioni dall’alveare

Un alveare è qualcosa di appassionante. Una colonia di api può vivere in un tronco d’albero, in una scatola d’acciaio, persino in una carcassa di leone… Qualche giorno dopo egli tornò per prenderla e uscì di strada per vedere la carcassa del leone; ed ecco, nel corpo del leone c’era uno sciame d’api e del…

Dettagli

Possiedi la vita eterna?

Chi crede nel Figlio ha vita eterna, ma chi non ubbidisce al Figlio non vedrà la vita, ma l’ira di Dio dimora su di lui. (Giovanni 3:36) La vita eterna! Chi dirà la portata infinita di queste due parole?  La vita dell’uomo è effimera, piena di sofferenze e di delusioni; l’avvenire che si apre davanti…

Dettagli

E’ un fatto

Certa è quest’affermazione e degna di essere pienamente accettata: che Cristo Gesù è venuto nel mondo per salvare i peccatori, dei quali io sono il primo. (1 Timoteo 1:15) I fatti sono al di fuori di ogni ragionamento. Con qualcuno che ci pone di fronte a un fatto non è possibile discutere; lui ha un…

Dettagli

Una coperta calda

Poiché egli parlò e la cosa fu; egli comandò e la cosa sorse. (Salmi 33:9) Pochi decenni fa, in Romania, i cristiani erano perseguitati. Uno di loro era sorvegliato in modo particolare, poiché svolgeva una grande attività nel servizio dell’evangelizzazione. Prevedendo il suo prossimo arresto, era fuggito in montagna. Era inverno. Di notte i lupi…

Dettagli

Sono io!

Benedetto sia Dio e Padre del nostro Signore Gesù Cristo, il Padre delle misericordie e il Dio di ogni consolazione, il quale ci consola in ogni nostra afflizione affinché, per mezzo della consolazione con cui noi stessi siamo da Dio consolati, possiamo consolare coloro che si trovano in qualsiasi afflizione. (2 Corinzi 1:3-4) Nei confronti…

Dettagli

Crescita

Beato l’uomo che non cammina nel consiglio degli empi, non si ferma nella via dei peccatori e non si siede in compagnia degli schernitori, ma il cui diletto è nella legge dell’Eterno, e sulla sua legge medita giorno e notte. Egli sarà come un albero piantato lungo i rivi d’acqua, che dà il suo frutto…

Dettagli

Non temere!

E, vedendo i discepoli affaticarsi a remare, perché avevano il vento contrario, verso la quarta vigilia della notte, egli andò verso loro camminando sul mare, e voleva oltrepassarli. Ma essi, vedendolo camminare sul mare, pensavano che fosse un fantasma e si misero a gridare, perché lo avevano visto tutti e si erano spaventati; ma egli…

Dettagli