Un rifugio facile da trovare

DIO è per noi un rifugio ed una forza, un aiuto sempre pronto nelle avversità. (Salmo 46:1) Rifugiati, profughi in cerca d’asilo; si parla molto in questi tempi d’instabilità planetaria. I vari autori dei Salmi sono d’accordo nel dichiarare il valore di un rifugio. Le circostanze possono essere più o meno difficili, ma fanno sempre…

Dettagli

L’amore di Cristo

Tutto quello che Dio è, tutto quello che fa, è infinito, insodabile. Eppure egli desidera che degli esseri limitanti come noi ne percepiscano e ne ammirino la vastità in tutte le direzioni. In particolare, vuole farci conoscere il suo amore. Per questa ragione, io piego le mie ginocchia davanti al Padre del Signor nostro Gesù…

Dettagli

Pregare

Pregare: un atto che dovrebbe essere semplice e naturale, mai fatto macchinalmente. La preghiera costituisce per i credenti lo sfondo del quadro della sua esistenza, un intrattenimento quasi permanente con Dio, per parlargli di quel che ci succede, a volte con delle suppliche, senza dimenticare di ringraziare. Non siate in ansietà per cosa alcuna, ma…

Dettagli

Vedova e sola

Ma l’Eterno disse a Samuele: «Non badare al suo aspetto né all’altezza della sua statura, poiché io l’ho rifiutato, perché l’Eterno non vede come vede l’uomo; l’uomo infatti guarda all’apparenza, ma l’Eterno guarda al cuore». (1 Samuele 16:7) Nel tempio, Gesù è seduto di fronte alla cassa delle offerte. Guarda come fa la gente. E…

Dettagli

Catastrofi apocalittiche?

Daniele prese a dire: «Sia benedetto il nome di Dio per sempre, eternamente, perché a lui appartengono la sapienza e la forza. Egli muta i tempi e le stagioni, depone i re e li innalza, dà la sapienza ai savi e la conoscenza a quelli che hanno intendimento. (Daniele 2:20-21) Caldo torrido, piogge torrenziali, freddi…

Dettagli

Il valore di un passero

Lidia, 5 anni, arriva eccitatissima tenendo nel palmo della mano un uccellino caduto dal nido, tutto palpitante di paura. “Papa, guarda com’è bello; gli daremo da mangiare…” Ahimé! Prima della fine della giornata, sono lacrime: l’uccellino è morto. Penso al tesoro che quella creatura fragile e dipendente è stato per mia figlia, per qualche ora,…

Dettagli