Apostasia

La parola apostasia significa ripudio, rinnegamento, abbandono di una dottrina, di un credo. La Bibbia ci parla chiaramente a questo proposito, avvertendoci che negli ultimi tempi in molti avrebbero apostatato. Ma lo Spirito dice esplicitamente che nei tempi futuri alcuni apostateranno dalla fede, dando retta a spiriti seduttori e a dottrine di demòni, sviati dall’ipocrisia…

Dettagli

Il primo dei suoi miracoli

Gesù fece questo inizio dei segni in Cana di Galilea e manifestò la sua gloria, e i suoi discepoli credettero in lui. (Giovanni 2:11) Gesù è invitato a nozze con Maria, sua madre, e i suoi discepoli. In quell’occasione alla parola dell’umile figlio del falegname di Nazareth l’acqua è trasformata in vino. Non c’è bisogno…

Dettagli

Abbiamo dato tutto a Gesù?

Pietro gli disse: «Anche se dovessi morire con te, non ti rinnegherò in alcun modo». Lo stesso dissero anche tutti i discepoli. (Matteo 26:35) Ma Paolo rispose: «Che fate voi, piangendo e spezzandomi il cuore? Poiché io sono pronto non solo ad essere legato, ma anche a morire a Gerusalemme per il nome del Signore…

Dettagli

Manaen e Erode

Ecco due nomi, il primo dei quali è praticamente sconosciuto, mentre il secondo è molto noto storicamente. Dio stesso mette in evidenza questi due uomini in un versetto della Scrittura. Or, nella chiesa di Antiochia, vi erano profeti e dottori: Barnaba, Simeone chiamato Niger, Lucio di Cirene, Manaen, allevato assieme a Erode il tetrarca, e…

Dettagli