Gesù, la speranza personificata

Come la fede e l’amore, anche la speranza cristiana è una luminosa realtà, sicura e di grande significato. Alcuni vecchi prigionieri di guerra evocano con emozione l’istante indimenticabile in cui i liberatori, attesi per più di quattro anni, avevano finalmente aperto le porte del campo. Dunque, quanto dovrebbe essere intensa, per il credente, l’attesa del…

Dettagli

Dialogo con il Signore

Ma tu, quando preghi, entra nella tua cameretta, chiudi la tua porta e prega il Padre tuo nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà pubblicamente. (Matteo 6:6) “Signore, come faccio a chiudere la porta? Vi sono tanti rumori fuori!” – Stabilisci già il silenzio nella tua dimora interiore, ancora piena…

Dettagli

Non oso leggere la Bibbia

E’ ciò che diceva un pensionato di una casa di riposo. “Comprenderete certamente, ho paura di cadere nella depressione e nell’angoscia constatando di essermi sbagliato durante tutta la mia vita”. Immaginiamo un conducente di veicolo che rifiuta di guardare i cartelli di segnalazione stradale perché teme di essersi sbagliato e che continui imperterrito a proseguire…

Dettagli

Paradossi divini

«Poiché i miei pensieri non sono i vostri pensieri né le vostre vie sono le mie vie», dice l’Eterno. (Isaia 55:8) Un paradosso, secondo il dizionario, è un fatto o un’affermazione contraria all’opinione comune, due aspetti di una stessa verità che sembrano contraddirsi. La Bibbia ne contiene un gran numero e questo non rappresenta nulla…

Dettagli

Dove passare l’eternità?

Un marito bevitore, che la picchiava e la tradiva, rappresentava qualcosa di insopportabile per Kalika, giovane donna di Malawi. Dalla disperazione, una sera prese il suo bimbo appena nato e andò a coricarsi sulla strada ferrata, in attesa che il treno espresso che doveva passare di lì a poco, mettesse un termine alla sua miserevole…

Dettagli

Credere a Dio

Il credente non è colui che crede semplicemente che vi è un Dio, ma che crede a Dio, crede ciò che Dio dichiara. Riguardo a se stesso anzitutto, e ciò non è facile da accettare; devo giungere a dire: “O Dio, tu hai ragione. Io ho torto. Tu sei santo, io sono peccatore. Tu sei…

Dettagli