Fondamenta

Perciò, chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica, io lo paragono ad un uomo avveduto, che ha edificato la sua casa sopra la roccia. Cadde la pioggia, vennero le inondazioni, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa; essa però non crollò, perché era fondata sopra la roccia. Chiunque invece ode…

Dettagli

Il mondo di sempre

Non amate il mondo, né le cose che sono nel mondo. Se uno ama il mondo, l’amore del Padre non è in lui, perché tutto ciò che è nel mondo, la concupiscenza della carne, la concupiscenza degli occhi e l’orgoglio della vita, non viene dal Padre, ma dal mondo. E il mondo passa con la…

Dettagli

Abbassamento ed elevazione

Perché chiunque si innalza sarà abbassato, e chi si abbassa sarà innalzato. (Luca 14:11) La tendenza maggiormente radicata in tutti gli uomini, in ogni tempo, è quella di innalzarsi. La disubbidienza di Adamo è stata la manifestazione di tale orgoglio: non si è saputo accontentare della posizione privilegiata che gli  assegnava il Creatore, quella di…

Dettagli

Nuova struttura?

Alcuni anni fa, una celebre rivista ha pubblicato un’inchiesta sui “sette peccati capitali”. Da esso emerge, ad esempio, che quello che era considerato un tempo come un peccato non lo è più necessariamente oggi. Però si constata anche il fenomeno inverso, ossia la comparsa di “nuovi” peccati. L’articolista ci spiega che si tratta di una…

Dettagli

Dio, il mio Creatore

O Dio esiste, o non è altro che un’invenzione degli uomini. Se esiste, accetto che non posso spiegarlo e che lo posso conoscere solo se lui vuol farsi conoscere a me. Se Dio non esiste, sono costretta a credere che io esisto per caso, grazie ad un processo evolutivo che, miracolosamente, partendo da niente, si…

Dettagli