Qualcuno che può comprenderci

I passi dell’uomo sono dall’Eterno; come può quindi l’uomo conoscere la propria via? (Proverbi 20:24) Feriti dalla vita, disperati, sono numerosi oggi coloro che vogliono finire di vivere un’esistenza insopportabile, coloro la cui angoscia è immensa. Essi hanno un disperato bisogno di amore e di speranza. Essi non conoscono nulla e non intendono nulla, e…

Dettagli

La caduta di un muro

Alla fine degli anni ’80, veniva iniziato l’abbattimento del famoso muro di Berlino. Era la via della libertà che veniva ritrovata da parte di milioni di Tedeschi. Questo fa pensare ad un evento ancora più importante. Sono già trascorsi circa duemila anni da quando un altro muro simbolico “il muro di separazione” è stato distrutto.…

Dettagli

Il dio che annega?

Toukaram, un giovane indù, allevato nel rispetto dei falsi dei della sua religione, era appena stato ammesso come allievo alla scuola missionario della città vicina. Attraversando un piccolo corso d’acqua per recarvisi vede un affollamento di persone intente a tirare qualcosa fuori dall’acqua. Sarà forse qualcuno che è annegato? Ma no, è un idolo in…

Dettagli

Rendere conto

Molte colpe commesse dagli uomini non cadono sotto i colpi della giustizia, per esempio la maldicenza, l’orgoglio, l’egoismo, l’avarizia e molte forme d’immoralità. Rubare, mentire, tradire il proprio coniuge, frodare il fisco, falsificare delle merci, tutto ciò viene correntemente praticato senza provocare grandi scandali, purché i tribunali non abbiano ad occuparsene! “Attenzione, Dio ti vede”…

Dettagli

Quale ancora?

La nave che conduce l’apostolo Paolo a Roma è pesantemente caricata. Oltre al carico, trasporta anche 276 persone. Partita da Creta, essa sta navigando verso un porto al riparo dai venti e sicuro. Ma improvvisamente si scatena una terribile tempesta e la nave va alla deriva in mezzo agli scogli. I marinai disorientati, dopo aver…

Dettagli