Ho perso la fede

Si ode dire da parte di certe persone: “Ho perso la fede”, col tono con cui direbbero “ho perso il portafoglio”. Eppure, quando si perde il portafoglio, non ci si accontenta di dirlo, si fa di tutto per ritrovarlo. Ci si arrovella il cervello: “Vediamo, che cosa ho fatto oggi? Dove sono andato? Quando mi…

Dettagli

I vivi a tavola

Gesù gli disse: «Lascia che i morti seppelliscano i loro morti; ma tu va’ ad annunziare il regno di Dio». (Luca 9:60) Gli abitanti del Benin hanno un proverbio che dice: “Ciascuno al suo posto: i morti al cimitero, i vivi a tavola”. Senza dubbio essi esprimono a loro modo la filosofia materialista riassunta nella…

Dettagli

E’ compiuto

Queste cose disse Gesù, poi alzò gli occhi al cielo e disse: «Padre, l’ora è venuta; glorifica il Figlio tuo, affinché anche il Figlio glorifichi te, poiché tu gli hai dato potere sopra ogni carne, affinché egli dia vita eterna a tutti coloro che tu gli hai dato. Or questa è la vita eterna, che…

Dettagli

Lo sconcerto dei discepoli

L’episodio del colpo di spada che asporta l’orecchio di Malco, servitore del sommo sacerdote, mostra a che cosa possono condurre le migliori intenzioni. Allora Simon Pietro, che aveva una spada, la prese e colpì il servo del sommo sacerdote, recidendogli l’orecchio destro. Quel servo si chiamava Malco. Ma Gesù disse a Pietro: «Rimetti la spada…

Dettagli

Il bacio di Giuda

In quell’istante, mentre Gesù parlava ancora, arrivò Giuda, uno dei dodici, e insieme a lui una folla con spade e bastoni, inviata da parte dei capi dei sacerdoti, degli scribi e degli anziani. Colui che lo tradiva aveva dato loro un segnale, dicendo: «Quello che bacerò, è lui; pigliatelo e portatelo via sicuramente». Appena giunse,…

Dettagli