La mano del Signore

Geremia era giovanissimo quando fu chiamato all’ufficio profetico, perciò respinse l’incarico. Io risposi: «Ahimè, Signore, DIO, io non so parlare, perché non sono che un ragazzo». (Geremia 1:6) Ma Dio gli promise forza e grazia suffciente per l’opera sua. Per quarantadue anni attese a quest’ardua missione con fedeltà instancabile, in mezzo alle più dure prove…

Dettagli

Come ci giustificheremo?

Parole o frasi che troviamo nella Bibbia, le quali scaturiscono per un certo peccato commesso, covato e magari giustificato. Più volte poi, a suo tempo, viene fuori la confessione: “Come ci giustificheremo?” Ecco alcuni casi: i fratelli di Giuseppe quando ebbero sentore che qualcosa andava storto nella relazione con il viceré d’Egitto; nella storia del…

Dettagli

La fede resa reale

Ed essi dissero: «Credi nel Signore Gesù Cristo, e sarai salvato tu e la casa tua». (Atti 16:31) Se qualcuno sta annegando e vede lanciare a lui una fune perché possa salvarsi, egli deve afferrarla, per far ciò deve agire con determinazione. Se una persona è inferma, deve prendere le medicine, il guardarle solamente non…

Dettagli

Orecchio maldicente

Quando manca la legna, il fuoco si spegne; e quando non c’è maldicente, la disputa cessa. (Proverbi 26:20) Se ben si considera, l’orecchio è responsabile della lingua maldicente. Se il serpente morde perché non è stato incantato, l’incantatore diventa inutile. (Ecclesiaste 10:11) Infatti il maldicente si stancherebbe se non trovasse chi l’ascoltasse. Il volto serio…

Dettagli

Ricercatori d’oro

A motivo di questo voi gioite anche se al presente, per un po’ di tempo, dovete essere afflitti da varie prove, affinché la prova della vostra fede, che è molto più preziosa dell’oro che perisce anche se vien provato col fuoco, risulti a lode, onore e gloria nella rivelazione di Gesù Cristo, che, pur non…

Dettagli