Für die Sünde tot

Dasselbe gilt darum auch für euch: Geht von der Tatsache aus, dass ihr für die Sünde tot seid, aber in Jesus Christus für Gott lebt. (Römer 6,11-12 NGÜ) Alle Nachkommen des gefallenen Adams werden in sündigem Zustand geboren (Römer 5,12). Es ist Sünde, getrennt von Gott zu leben. Satan verführt uns zu glauben, dass wir Sinn und Ziel…

Dettagli

Cosa ne pensi della reincarnazione?

Gran parte dell’umanità crede alla reincarnazione, cioè pensa che l’anima degli esseri umani trovi, al momento della morte, un altro corpo in cui abitare. Questa credenza, molto antica, costituisce il fondamento delle religioni di origine indiana: induismo, buddismo, ecc. Il fatto nuovo, è che nei paesi occidentali, numerose persone ritengono la dottrina della reincarnazione convincente…

Dettagli

L’uomo perfetto

Voi sapete quello che è avvenuto in tutta la Giudea, incominciando dalla Galilea, dopo il battesimo predicato da Giovanni; vale a dire, la storia di Gesù di Nazaret; come Dio lo ha unto di Spirito Santo e di potenza; e com’egli è andato dappertutto facendo del bene e guarendo tutti quelli che erano sotto il potere…

Dettagli

Ho perso la fede

Si ode dire da parte di certe persone: “Ho perso la fede”, col tono con cui direbbero “ho perso il portafoglio”. Eppure, quando si perde il portafoglio, non ci si accontenta di dirlo, si fa di tutto per ritrovarlo. Ci si arrovella il cervello: “Vediamo, che cosa ho fatto oggi? Dove sono andato? Quando mi…

Dettagli

I vivi a tavola

Gesù gli disse: «Lascia che i morti seppelliscano i loro morti; ma tu va’ ad annunziare il regno di Dio». (Luca 9:60) Gli abitanti del Benin hanno un proverbio che dice: “Ciascuno al suo posto: i morti al cimitero, i vivi a tavola”. Senza dubbio essi esprimono a loro modo la filosofia materialista riassunta nella…

Dettagli