Corte dei Miracoli

“Prendi il tuo lettuccio e cammina“, ordina Gesù a un paralitico che aspettava da trentotto anni la guarigione sul bordo della piscina di Bethesda (Giovanni 5:11). Follia, dirà chi non conosce Dio: come camminare quando si è paralizzati e, inoltre, portando il proprio lettino? Ma la fede obbedisce, non perché comprende, ma perché ha fiducia…

Dettagli

Grazie per il tuo amore

Così parlò Gesù. Quindi, alzati gli occhi al cielo, disse: «Padre, è giunta l’ora, glorifica il Figlio tuo, perché il Figlio glorifichi te. Poiché tu gli hai dato potere sopra ogni essere umano, perché egli dia la vita eterna a tutti coloro che gli hai dato. Questa è la vita eterna: che conoscano te, l’unico…

Dettagli

Ciao mondo!

Andate dunque, e fate discepoli di tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando loro di osservare tutte le cose che io vi ho comandato. Or ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine dell’età presente. Amen». (Matteo 28:19-20) Questo Blog è nato per…

Dettagli