Una diagnosi precisa

E Gesù, avendo sentito, disse loro: «Non sono i sani che hanno bisogno del medico, ma i malati. Or andate e imparate che cosa significa: “Io voglio misericordia e non sacrificio”. Perché io non sono venuto per chiamare a ravvedimento i giusti, ma i peccatori». (Matteo 9:12-13) “Io credo che la Bibbia sia davvero la…

Dettagli

Avere sete di vita

L’anima mia è assetata di Dio, del Dio vivente. (Salmo 42:2) L’acqua è indispensabile alla vita. Il nostro corpo è costituito per circa il 60% di acqua. Senza bere, anche solo per pochi giorni, si muore disidratati. La sensazione di sete agisce sul piano fisico come un sistema d’allarme. Ma, sul piano spirituale, cosa succede?…

Dettagli

Il buon seme

E i servi del padrone di casa vennero a dirgli: “Signore, non avevi seminato buon seme nel tuo campo? Come mai, dunque c’è della zizzania?” (Matteo 13:27) Quale è questo buon seme? E’ la Parola che Dio fa arrivare agli uomini, un messaggio di verità e di amore che ci arriva attraverso il Libro più…

Dettagli

Le Rondini

Anche la cicogna conosce nel cielo le sue stagioni; la tortora e la gru osserva il tempo quando debbono venire, ma il popolo non conosce quel che il SIGNORE ha ordinato. (Geremia 8:7) Quando inizia l’autunno gli uccelli migratori si radunano e spinti dal loro istinto iniziano un viaggio di migliaia di chilometri, che li…

Dettagli

Anno nuovo

Io sono l’alfa e l’omega, il principio e la fine. A chi ha sete darò gratuitamente della fonte dell’acqua della vita. (Apocalisse 21:6) Il 2013! Ci sembrava così lontano e invece eccolo qui. Chi di noi crede in Dio e confida in Lui può guardare a questo nuovo anno con fiducia, perché sa che Dio…

Dettagli

Il fumo uccide

Guardate di non rifiutare colui che parla, perché se non scamparono quelli che rifiutarono di ascoltare colui che promulgava gli oracoli sulla terra, quanto meno scamperemo noi, se rifiutiamo di ascoltare colui che parla dal cielo, la cui voce scosse allora la terra, ma che ora ha fatto questa promessa, dicendo: «Ancora una volta io…

Dettagli

Saggi ai propri occhi

È meglio un giovane povero e saggio che un re vecchio e stolto, che non sa più ricevere ammonimenti. (Ecclesiaste 4:13) “So solo una cosa: di non sapere nulla”. Socrate su questo paradosso ha basato la sua filosofia. Egli era cosciente che, nella ricerca della vera saggezza, tutto il suo sapere non era sufficiente. La…

Dettagli