Guardando le stelle

Con la saggezza il SIGNORE fondò la terra, e con l’intelligenza rese stabili i cieli. (Proverbi 3:19) Quante volte Davide, custodendo il gregge di suo padre, avrà alzato gli occhi per contemplare la volta stellata! Per questo ha potuto scrivere: O SIGNORE, Signore nostro, quant’è magnifico il tuo nome in tutta la terra! Tu hai…

Dettagli

Non seguirlo

Simon Pietro gli rispose: «Signore, da chi andremmo noi? Tu hai parole di vita eterna; e noi abbiamo creduto e abbiamo conosciuto che tu sei il Santo di Dio». (Giovanni 6:68-69) Conosci il racconto del suonatore di flauto che aveva liberato la città di Hamelin da un’invasione di topi? In seguito, non avendo ricevuto il…

Dettagli

Non commettere adulterio

Giuseppe, un figlio di Giacobbe, è odiato dai suoi fratelli, che dopo aver tentato di ucciderlo, lo vendono come schiavo. Comprato da Potifar, grande ufficiale del faraone d’Egitto, si fa apprezzare per zelo e correttezza di comportamento, e ottiene l’incarico di maggiordomo. E’ allora che la moglie del suo padrone cerca parecchie volte di sedurlo.…

Dettagli

Le quattro ancore

Così Dio, volendo mostrare con maggiore evidenza agli eredi della promessa l’immutabilità del suo proposito, intervenne con un giuramento; affinché mediante due cose immutabili, nelle quali è impossibile che Dio abbia mentito, troviamo una potente consolazione noi, che abbiamo cercato il nostro rifugio nell’afferrare saldamente la speranza che ci era messa davanti. Questa speranza la…

Dettagli