Più giustizia!

E’ un’aspirazione di tutti i tempi e di tutti i popoli della terra. Dal discorso politico fino alle parole degli uomini più semplici, il desiderio di avere più giustizia è presente dappertutto e sta sul cuore di ognuno. Eppure questa giustizia, ricercata da tutti, rimane una giustizia umana e limitata. Dipende dalle mentalità, dai costumi…

Dettagli

Con Gesù nella barca

In quello stesso giorno, alla sera, Gesù disse loro: «Passiamo all’altra riva». E lasciata la folla, lo presero con sé, così com’era, nella barca. C’erano delle altre barche con lui. Ed ecco levarsi una gran bufera di vento che gettava le onde nella barca, tanto che questa già si riempiva. Egli stava dormendo sul guanciale…

Dettagli

Il virus più terribile

La parola “virus” è apparsa circa due secoli fa nel vocabolario della biologia e della medicina; ora la troviamo in quello dell’informatica. Indica un piccolissimo elemento che s’introduce in un essere vivente o in un computer e riesce a deteriorarlo, modificando dall’interno le sue funzioni vitali. Ma ne esiste uno molto più pericoloso del virus…

Dettagli

Capitolazione o vittoria?

Perché la tristezza secondo Dio produce un ravvedimento che porta alla salvezza, del quale non c’è mai da pentirsi; ma la tristezza del mondo produce la morte. (2 Corinzi 7:10) Dio ci interpella molto chiaramente nella Bibbia. Perciò, come dice lo Spirito Santo: «Oggi, se udite la sua voce, non indurite i vostri cuori come…

Dettagli

L’aldilà: delle prove scritte

Così è pure della risurrezione dei morti. Il corpo è seminato corruttibile e risuscita incorruttibile; è seminato ignobile e risuscita glorioso; è seminato debole e risuscita potente; è seminato corpo naturale e risuscita corpo spirituale. Se c’è un corpo naturale, c’è anche un corpo spirituale. (1 Corinzi 15:42-44) Credere nella risurrezione è contrario alla ragione…

Dettagli