Libertà

Segno dei tempi

Or sappi questo: che negli ultimi giorni verranno tempi difficili, perché gli uomini saranno amanti di se stessi, avidi di denaro, vanagloriosi, superbi, bestemmiatori, disubbidienti ai genitori, ingrati, scellerati, senza affetto, implacabili, calunniatori, intemperanti, crudeli, senza amore per il bene, traditori, temerari, orgogliosi, amanti dei piaceri invece che amanti di Dio, aventi l’apparenza della pietà, ma avendone rinnegato la potenza; da costoro allontanati. (2 Timoteo 3:1-5)

L’essere umano, dal primo peccato di Adamo ed Eva, ha sempre cercato di liberarsi dagli obblighi e da ogni imposizione. Mai come ora, la nostra società cerca in ogni modo di affrancarsi dalle regole morali dettate da Dio e crede, così facendo, di ottenere quella che definisce “libertà”, ma che altro non è che la “schiavitù del peccato”.

Nella Bibbia, Dio insegna che il peccato è disobbedienza, ribellione, menzogna, idolatria e ogni forma di impurità.

E triste constatare l’inquietante progredire del male, specialmente nel campo della morale dei comportamenti sociali. La pretesa libertà sessuale, tanto decantata e oggi apertamente promossa, non ha portato altro che disordine e depravazione, insoddisfazione e sofferenza.

Molti genitori hanno rinunciato a trasmettere ai propri figli i valori morali, e spesso li hanno essi stessi abbandonati. Questa mancanza di educazione produce un crescente stato di aggressività e di violenza.

La nostra è un epoca difficile. Facciamo attenzione a non abituarci al male e non permettiamo che la nostra coscienza si addormenti. Il Signore ci lascia nel mondo non per condannare gli altri, ma per essere Suoi testimoni e far risplendere nelle tenebre la meravigliosa luce della Sua conoscenza.

Il tempo passa, ma gli insegnamenti della Parola di Dio non cambiano!

L’amore sia senza ipocrisia; detestate il male e attenetevi fermamente al bene. (Romani 12:9)

E non partecipate alle opere infruttuose delle tenebre, ma piuttosto riprovatele, perché è persino vergognoso dire le cose che si fanno da costoro in segreto. (Efesini 5:11-12)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *