Parola di Dio

Si realizzerà ogni profezia

La parola dell’Eterno mi fu ancora rivolta, dicendo: «Figlio d’uomo, mangia il tuo pane con tremore e bevi la tua acqua con trepidazione e con ansietà. Dirai quindi al popolo del paese: Così dice il Signore, l’Eterno, agli abitanti di Gerusalemme nella terra d’Israele: Mangeranno il loro pane nell’afflizione e berranno la loro acqua nel terrore, perché il loro paese sarà spogliato di tutto ciò che contiene per la malvagità di tutti quelli che l’abitano. Le città abitate saranno distrutte e il paese sarà desolato; così riconoscerete che io sono l’Eterno».

La parola dell’Eterno mi fu ancora rivolta, dicendo: «Figlio d’uomo: Che cos’è questo detto che avete riguardo al paese d’Israele e che afferma: “I giorni si prolungano e ogni visione viene meno”? Perciò di’ loro: Così dice il Signore, l’Eterno: Io farò cessare questo detto, e non lo proferiranno più in Israele.

Anzi di’ loro: Si avvicinano i giorni e l’attuazione della parola di ogni visione, perché non ci sarà più nessuna visione falsa né divinazione ingannevole in mezzo alla casa d’Israele. Poiché io, l’Eterno, parlerò, e la parola che pronuncerò si compirà senza alcun indugio. Sì, nei vostri giorni, o casa ribelle, io pronuncerò una parola e la manderò a compimento», dice il Signore, l’Eterno.

La parola dell’Eterno mi fu ancora rivolta, dicendo: «Figlio d’uomo, ecco, la casa d’Israele dice: “La visione che costui vede riguarda molti giorni nel futuro, ed egli profetizza per tempi lontani”. Perciò di’ loro: Così dice il Signore, l’Eterno: Nessuna delle mie parole sarà più rinviata, ma la parola che pronuncerò sarà mandata a compimento», dice il Signore, l’Eterno. (Ezechiele 17:21-28)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *