Un piccolo gesto

Egli rispose: «Ama il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore, con tutta l’anima tua, con tutta la forza tua, con tutta la mente tua, e il tuo prossimo come te stesso». (Luca 10:27)

Stava tornando da scuola, quando vide un ragazzo con gli occhiali, carico di tutti i suoi libri, assalito da un gruppo di ragazzi che lo strattonarono, ridicolizzarono e gettarono in terra. Si avvicinò al malcapitato, sebbene lo trovasse piuttosto strano, lo aiutò a rialzarsi e a portare i libri. Da quel giorno divennero grandi amici. Cominciarono a sognare insieme  il loro futuro.

Arrivò il giorno del diploma, il ragazzo con gli occhiali era ormai un giovane sicuro ed affascinante. Cominciò il suo discorso ringraziando parenti e amici, poi decise di raccontare una storia.

Un giorno, tornando da scuola, aveva svuotato l’armadietto dei suoi libri e di ogni altro oggetto, preparandosi al suicidio per quello stesso weekend, quando un ragazzo, lo salvò.

Forse non ci pensiamo, ma un piccolo gesto d’amore può cambiare la vita di qualcuno intorno a noi. Pensa se quel ragazzo non si fosse fermato, un altro avrebbe perso la vita. Se quel giorno non avesse ricevuto un sorriso ed una mano, sarebbe andato avanti nel suo piano disperato.

Pensa se Gesù non avesse deciso di venire sulla terra per salvarci, saremmo stati destinati alla morte! Se non fosse morte per noi alla croce, nessuno ci avrebbe strappato dall’inferno! Ricevi il Suo sguardo e il Suo sorriso oggi e riversalo su altri!

Leave a Reply