Un seme incorruttibile

La legge dell’Eterno è perfetta, essa ristora l’anima; la testimonianza dell’Eterno è verace e rende savio il semplice. (Salmi 19:7)

La Bibbia è paragonabile ad un seme incorruttibile.

Avendo purificato le anime vostre con l’ubbidienza alla verità mediante lo Spirito, per avere un amore fraterno senza alcuna simulazione, amatevi intensamente gli uni gli altri di puro cuore, perché siete stati rigenerati non da un seme corruttibile, ma incorruttibile, per mezzo della parola di Dio vivente e che dura in eterno. (1 Pietro 1:22-23)

Ma il seme può cadere su vari terreni: in un cuore duro come un sentiero dove passa tutta la gente; in un cuore invaso della preoccupazioni, dalle ricchezze e dai piacere, dove rimane soffocato; oppure in una buona terra che trattiene il seme e porta del frutto.

La parola di Dio infatti è vivente ed efficace, più affilata di qualunque spada a due tagli e penetra fino alla divisione dell’anima e dello spirito, delle giunture e delle midolla, ed è in grado di giudicare i pensieri e le intenzioni del cuore. (Ebrei 4:12)

La spada è l’arma offensiva del credente per lottare contro gli attacchi di satana.

La tua parola è una lampada al mio piede e una luce sul mio sentiero. (Salmi 119:105)

La lampada ci permette di evitare gli ostacoli ed i lacci di satana nel mondo tenebroso che attraversiamo

«La mia parola non è come il fuoco?», dice l’Eterno, «e come un martello che spezza il sasso?» (Geremia 23:29)

Il fuoco che giudica e purifica le nostre opere carnali, il martello che deve spesso rompere la nostra ostinazione.

Poiché, se uno è uditore della parola e non facitore, è simile a un uomo che osserva la sua faccia naturale in uno specchio; egli osserva se stesso e poi se ne va, dimenticando subito com’era. (Giacomo 1:23-24)

Lo specchio riflette la nostra immagine e ci fa vedere quello che siamo agli occhi di Dio

Spanderò quindi su di voi acqua pura e sarete puri; vi purificherò da tutte le vostre impurità e da tutti i vostri idoli. (Ezechiele 36:25)

L’acqua che lava la nostra coscienza con il giudizio di noi stesso ogni volta che un peccato ha interrotto la nostra comunione con Dio.

Deposta dunque ogni malizia ed ogni inganno, le ipocrisie, le invidie ed ogni maldicenza, come bambini appena nati, desiderate ardentemente il puro latte della parola, affinché per suo mezzo cresciate, se pure avete gustato che il Signore è buono. (1 Pietro 2:1-3)

Il latte è un alimento completo che assicura la sopravvivenza e la crescita spirituale dei figli di Dio. Che valore ha la Parola di Dio per te?

Leave a Reply