Fede

Una fede vivente e reale

Se dunque uno è in Cristo, egli è una nuova creatura; le cose vecchie sono passate; ecco, tutte le cose sono diventate nuove. (2 Corinzi 5:17)

La fede è un principio di vita che coinvolge quello che c’è di più profondo nella nostra esistenza, nei nostri obiettivi, nelle nostre aspettative.

La fede è credere in Dio. La fede nasce quando ci mettiamo in ascolto della Parola di Dio e siamo attenti quello che Egli ci dice. Per credere bisogna accogliere con umiltà e fiducia il messaggio di Dio, essere pronti a rimettersi in discussione, ad abbandonare il proprio modo personale di vedere le cose o i nostri abituali comportamenti.

Chi crede si appoggia sulle certezze del Vangelo e lascia da parte i suoi precedenti punti di riferimento; vive una trasformazione, una conversione.

La fede è l’opposto della diffidenza, è fiducia in Dio, nella Sua bontà, nella Sua grazia. Questa fiducia iniziale cresce poi con gli anni, quando facciamo l’esperienza che Dio mantiene le Sue promesse, risponde alle nostre preghiere, ci libera dal male e ci guida nella Sua via.

La fede è ubbidienza. Non un’ubbidienza formale, esteriore, ma un’ubbidienza di cuore.

Ora sia ringraziato Dio, perché eravate servi del peccato, ma avete ubbidito di cuore a quell’insegnamento che vi è stato trasmesso. (Romani 6:17)

La vera fede è la fede che opera per mezzo dell’amore.

Noi infatti in Spirito, mediante la fede, aspettiamo la speranza della giustizia, poiché in Cristo Gesù né la circoncisione né l’incirconcisione hanno alcun valore, ma la fede che opera mediante l’amore. (Galati 5:5-6)

Cerchiamo di onorare e di amare il nostro Signore, il che implica anche l’amore per il nostro prossimo.

Una fede vivente e reale è una fede “pratica” che ci porta a ricevere la Parola di Dio, a confidare nella Sua bontà e a sottometterci alla Sua volontà. Forse può avere degli alti e bassi, dei momenti oscuri e altri più luminosi, ma non può mai spegnersi, perché su Dio che immutabile.

Ho scritto queste cose a voi che credete nel nome del Figlio di Dio, affinché sappiate che avete la vita eterna e affinché continuiate a credere nel nome del Figlio di Dio. (1 Giovanni 5:13)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *